Avete sempre voluto una Smart, ma i due posti sono sempre stati un elemento sufficientemente dissuasivo per l’acquisto? Non temete, la nuova Smart For Four fa al caso vostro: inserendosi nel segmento delle citycar, questa vettura si distingue per una spiccata originalità, oltre che dotazioni all’avanguardia, come le luci a led. Le dimensioni, rispetto alla sorella più piccola (la ForTwo), sono necessariamente aumentate sino ad un passo di 2,49 metri, per una lunghezza complessiva di 3,49 metri.

Gli allestimenti disponibili sono cinque: Youngster, Passion, Sport Edition 1 (l’allestimento più ricco, dotato di clima automatico, cerchi da 16” e tetto panoramico, oltre ad altri interessanti elementi) e Proxy. La versione base dispone comunque di alzacristalli elettrici, apertura delle porte keyless, sensore di temperatura esterna e display interno LCD. Utile il sistema interno Smart Cross Connect, collegabile allo smartphone sul quale potrete leggere le informazioni trasmesse dal computer di bordo.

Le combinazioni di personalizzazione sono moltissime (un totale di 40), con la presenza di nuove tinte di colore (per i pannelli sono bianco luna opaco, marrone nocciola e lava orange). Nella versione Edition 1, la cellula dell’auto, chiamata Tridion, sarà proprio disponibile nel colore lava orange, in abbinamento ad una carrozzeria grigia opaca.

Le motorizzazioni, tutte a benzina, partono dai 61 CV sino ad i 71 CV, con prezzi che partono da 12.640 sino a 15.700 euro.

Mirko Fabbian

Ti potrebbe interessare anche

Commenti