5 agosto 2015

Come e dove non pagare il bollo
Auto ibride: ancora nuovi risparmi

Molte sono le spese e le tasse che un’automobile attrae, suo malgrado, su di sé. E l’automobilista non può fare altro che, volente o no, pagarle. Ci sono però alcuni accorgimenti e alcune soluzioni che possono far risparmiare.

Una di queste riguarda il bollo dell’auto. Il bollo si può non pagare, ma a due condizioni. La prima: che si sia in possesso di un’automobile ibrida. La seconda: che si risieda in una di queste cinque regioni italiane: Lombardia, Veneto, Lazio, Campania e Puglia.

L’esenzione dal bollo in queste ragioni è valida dal 2014 per le auto di nuova immatricolazione. Ci sono però alcune varianti da regione a regione. Ad esempio l’esenzione del bollo in Puglia dura cinque anni; tre in Lombardia, Veneto e Lazio e fino al 2016 in Campania.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *