Cambiare la batteria dell’auto diviene una necessità dal momento in cui il veicolo non sia più nuovissimo: non è infatti raro che automobili con più di 3-4 anni di “anzianità” possano non avviarsi in seguito ad un calo di tensione della batteria.

L’età dell’automobile non è tuttavia l’unica causa che può obbligare al cambio della batteria. Anche la sosta prolungata in luoghi particolarmente freddi o il rimessaggio invernale dell’auto (qualora questa sia spiccatamente estiva, come potrebbe essere una Mini Moke) potrebbe azzerare la batteria.

La sostituzione della batteria è piuttosto semplice e può essere effettuata senza l’ausilio di un meccanico specializzato: per la Lancia Y il costo del ricambio si aggira intorno ad i 50 euro, a cui vanno sommati circa 5 euro relativi al costo di smaltimento della vecchia batteria. L’operazione non vi impiegherà più di qualche minuto, restituendovi in cambio un’auto nuovamente “ruggente”.

 

Mirko Fabbian

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche

Commenti