Verniciare il casco è un lavoro che permette di rendere unico e originale un accessorio che, per chi va quotidianamente in moto, è essenziale.

La personalizzazione del casco può considerarsi un vero e proprio rito, specie per i piloti o i centauri. Così facendo si personalizza un oggetto che caratterizza la nostra quotidianità. Vediamo come è possibile farlo, in alcuni semplici passaggi.

Come prima cosa bisogna abbozzare il disegno che vorremo realizzare sul nostro casco su un foglio. In questo modo è possibile rendersi conto dello spazio necessario al proprio disegno e delle proporzioni. Tra le diverse tecniche che si possono seguire, quella migliore è sicuramente quella dello stencil.

La mascherina stencil è ricavabile da un cartoncino semi plastificato. In questo modo, quando si andrà ad impregnare di colore con l’applicazione di vernice, la mascherina non si sfalderà e il lavoro risulterà ben eseguito. Arrivati a questo punto, sempre che la scelta sia stata quella di usare lo stencil da riempimento, bisogna posizionare la mascherina sul casco con del nastro carta; se invece decidessimo di adoperare lo stencil ad impronta, useremo del biadesivo per fissare la mascherina.

Iniziamo così a posizionare i disegni che abbiamo deciso di inserire per verniciare il casco, valutando bene lo spazio a disposizione. Potremmo creare una scena, una situazione, un paesaggio, dei disegni astratti: insomma, qualsiasi cosa ci permetta di avere un accessorio originale e unico nel suo genere.

A questo punto è necessario scegliere la tecnica di colorazione. Sicuramente quella più efficace è l’utilizzo di vernice apposita per gli esterni, che va applicata utilizzando un pennello adatto. Questo tipo di vernice è facilmente reperibile in tutte le ferramenta e darà una colorazione uniforme e resistente. In alternativa, si può usare della semplice vernice spray, ma questa tecnica di colorazione necessita di grande attenzione quando si dipingono i bordi.

Bisogna lasciar asciugare la vernice per almeno 48 ore; in seguito si può passare all’arricchimento dei dettagli. Con l’utilizzo di pennarelli indelebili completiamo il nostro disegno ripassando finemente i contorni, utilizzando un pennarello bianco se il casco che avete usato era nero o viceversa. Una volta completato il lavoro, dopo aver lasciato asciugare la vernice per almeno 24 ore, bisogna applicare una mano di vernice trasparente, che andrà a fissare ancora di più il colore, ma soprattutto a proteggerlo. Lasciate asciugare la vernice per ulteriori 24-36 ore.

Ti potrebbe interessare anche

Commenti