Ford S-Max: caratteristiche, design, dimensioni, motori

Nel corso della sua carriera, la Ford S-Max ha offerto un'ampia gamma di motori. Ecco le sue caratteristiche principali.

La Ford S-Max è una monovolume presente sul mercato dal 2006. La sua seconda generazione, ancora in corso, è apparsa nel 2015. Disponibile nelle versioni a 5 e 7 posti, la Ford S-Max condivide la stessa piattaforma della Ford Mondeo.

Nel suo segmento, la Ford S-Max compete con la Renault Espace e la Volkswagen Sharan. Nel corso della sua carriera, la Ford S-Max ha offerto un’ampia gamma di motori.

Ford S-Max: caratteristiche, design, dimensioni, motori

Aspetto e dimensioni

La S-Max appartiene a quella categoria di monovolume che è stata completamente schiacciata dai SUV dopo l’arrivo della Nissan Qashqai e la democratizzazione di questa “finta” carrozzeria 4×4.

Lanciata nel 2015, la S-Max non era la monovolume di grandi dimensioni più esuberante del mercato: la Renault Espace, in particolare, era più audace.

Con il restyling del 2019, però, il costruttore americano ha modificato profondamente il frontale, che è molto più appariscente, con fari anteriori più lunghi e una griglia a “nido d’ape”. Il posteriore è più discreto, con un semplice mix di colore della carrozzeria e un’ampia striscia cromata.

La S-Max è un veicolo di grandi dimensioni: 4,80 metri di lunghezza. Si tratta di una buona dimensione per una monovolume che a fine carriera viene offerta con 7 posti di serie (5 posti sono disponibili come optional). Lo spazio a bordo è immenso, con poco più di 900 litri di bagagliaio nella configurazione a 5 posti. I due sedili aggiuntivi sono utili solo per i bambini piccoli.

Gli interni sono molto classici, con un touch screen da 8 pollici integrato nella plancia.

La S-Max non dispone di un quadro strumenti digitale.

Ford S-Max design

I motori

Sebbene nel corso della sua carriera sia stata offerta con motori a benzina e diesel a vari livelli di potenza, la S-Max è stata poi proposta solo con la nuova unità ibrida ereditata dalla Kuga. È un peccato, tuttavia, che questo powertrain sia arrivato un po’ tardi nella vita della S-Max II, che ha dovuto aspettare fino al 2020 per beneficiare dell’ibrido completo, mentre il diesel stava perdendo terreno in Europa.

Il quattro cilindri ad aspirazione naturale 2.5 è abbinato a un motore elettrico e a un eCVT.

Ford S-Max: allestimenti

Titanium

  • 7 sedili singoli con sistema EasyFold
  • Sistema di navigazione Ford SYNC 3 con touch screen a colori da 8 pollici
  • Assistenza al parcheggio anteriore e posteriore
  • Sistema di accesso e avviamento a mani libere KeyFree
  • Riconoscimento della segnaletica stradale
  • Sedili anteriori, parabrezza e volante riscaldati

Ford S-Max ST Line

  • Finestrini posteriori oscurati
  • Cerchi in lega da 18″ a 10 razze
  • Sedili del guidatore e del passeggero regolabili a 10 posizioni con memoria
  • Rivestimenti combinati in pelle traforata e pelle scamosciata con cuciture rosse

Assetto Vignale

  • Fari Ford Dynamic LED con funzione antiriflesso
  • Cerchi in lega da 18″ a 10 razze
  • Sistema di navigazione SONY con Premium Sound System
  • Sedili anteriori riscaldati, raffreddati e massaggiati
  • Telecamera posteriore
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com