Notizie.it logo

Hyundai I20 2020: prezzo e dimensioni della piccola coreana anche suv

Hyundai I20 2020

Hyundai I20 2020, il prossimo anno arriva la terza generazione della piccola coreana, anche in versione N.

Hyundai I20 2020. Nel 2020 arriveranno tante novità, una delle più attese è sicuramente la I20 che è ormai giunta alla sua terza generazione. Con questa nuova vettura i tecnici coreani puntano ad interrompere un’egemonia che persiste ormai da troppo tempo ovvero il dominio di vetture europee, in particolare tedesche, nel segmento di riferimento. Puntando molto sulla qualità costruttiva e sull’affidabilità Hyundai proporrà sicuramente un prodotto fresco ed adeguato all’odierno mercato. Andiamo a scoprire come sarà questa nuova auto.

Hyundai I20 2020 design

L’estetica della nuova I20 è uno dei principali punti di cambiamento rispetto al modello odierno. Se la si guarda frontalmente già si notano delle novità in particolare nel frontale che è dotato di una nuova griglia a nido d’ape posizionata al centro del pararti anteriore.

Il cofano assume uno sguardo minaccioso complici le due nervature alla cui base vi è la linea che divide il cofano dal resto della vettura una volta aperto. Questa linea termina congiungendosi con i fari che hanno un nuovo disegno del bulbo. Linea a Led orizzontale e al di sotto una lampada rotonda.

hyundai i20 2020 dimensioni

Passando alla fiancata colpisce ovviamente la nervatura che inizia a metà della curva del faro anteriore e prosegue su entrambe le portiere congiungendosi con il faro posteriore. Il retrotreno presenta un disegno inedito : la luce di entrambi gli stop comincia dal logo e si evolve verso l’esterno, dividendosi in due a 3/4 del portellone. La parte alta prosegue con la luce degli stop, mentre in quella che punta verso il punto di attacco del paraurti posteriori si trovano le luci relative alla retromarcia e agli indicatori di direzione.

Interni ed infotainment

Quello che si evince dalle foto spia e dai render presenti sul web riguardo al design degli interni mostra che la nuova versione della I20 sarà molto probabilmente dotata di Virtual Cockpit ovvero il contachilometri e il contagiri saranno digitali.

Al centro della plancia sarà posizionato un navigatore grazie al quale è anche possibile gestire la radio e connettere lo smartphone per gestire le applicazioni presenti al suo interno. L’impianto di climatizzazione si gestisce tramite delle rotelline poste al di sotto delle bocchette di areazione, la posizione potrà risultare scomoda ma invece è utile se si vuole modificare la temperatura durante la marcia. Nella parte bassa sono presenti dei vani portaoggetti molto utili per posizionare gli oggetti che non si utilizzano durante la guida.

interni hyundai I20 2020

Non è chiaro se sarà compatibile con Apple Car Play ed Android Auto ma secondo la vettura sarà in grado di offrire questa possibilità. Cambia anche il volante che ha una nuova corona, dal diametro maggiore. Ai lati troviamo i tasti per gestire il volume e le chiamate in entrata senza distrarsi dalla guida.

Nel 2020 arriva anche la N

Il marchio coreano farà debuttare il prossimo anno anche la versione N della I20. Sarà la principale rivale di Ford Fiesta ST e Volkswagen Polo GTI. Sarà equipaggiata con il motore 1.6 Turbo Benzina della serie T-GDI che è attualmente impiegato sulla Tucson con una potenza di 187 cavalli.

hyundai I20 prezzo

Per poter contrastare le rivali l’obiettivo da raggiungere è quello dei 200 cavalli sarà ampiamente raggiunto tramite lavorazioni di fino. Non può mancare ovviamente un’estetica adatta alla sportività: assetto ribassato e doppio terminale di scarico per andare a caccia delle piccole hot-hatch regine del mercato.

Hyundai I20 2020 prezzo

Il prezzo della versione 2020 non è ancora stato ufficializzato crediamo che il prezzo di partenza per un’ipotetica versione a 5 porte con motorizzazione 1.2 benzina potrà attestarsi attorno ai 17.000€.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche