Kymco CV3: arriva il primo maxi-scooter a 3 ruote

Kymco ha approfittato degli ultimi giorni del Lyon 2 Wheel Show per svelare il suo primo maxi-scooter a 3 ruote.

Il costruttore taiwanese ha presentato ufficialmente il Kymco CV3 di produzione al Salone della moto di Lione appena concluso, pronto per andare in produzione. E, per sottolineare il punto, il maxi-scooter a tre ruote diventa il più potente del suo segmento.

AK tre ruote

Il Kymco CV3 ricorda senza dubbio il carattere sportivo moderno e aggressivo del Kymco AK550, ma l’aspetto filante a LED del frontale si distingue per il suo formato più ampio per ospitare la doppia forcella anteriore.

Lo scooter è molto tecnologico nel suo approccio, e il suo stile è spigoloso e ordinato, dai lati alla parte posteriore, compreso lo scarico e il tunnel che divide il pianale in due. Il comfort del pilota è promettente, con un sedile a doppio gradino con due schienali e un grande parabrezza per affrontare i viaggi su strada, o semplicemente il cattivo tempo in città.

Un cruscotto con uno schermo TFT a colori è anche standard.

Il Kymco CV3 potrebbe quindi diventare un serio concorrente del Piaggio MP3 500 Sport Advanced Euro5 del produttore italiano.

Kymco CV3: il più potente della sua classe

Il Kymco CV3 è basato sulle specifiche tecniche del suo fratello maggiore, l’AK550, ed è alimentato da un motore bicilindrico che sviluppa 51 cavalli e 55,6 Nm di coppia. Le ambizioni stradali del maxi-scooter non potrebbero essere più chiare. Con queste prestazioni, il CV3 è semplicemente il più potente della sua classe.

Potente, ma comunque accessibile, visto che Kymco è riuscita a rendere il suo tre ruote idoneo per le patenti A2 tramite un sistema a ponte… Ma anche per i titolari della categoria A1 con una patente B!

Una macchina probabilmente un po’ troppo potente per un automobilista che non ha mai preso il manubrio. Tuttavia, con i modelli con licenza A, A2 e A1+B, il Kymco CV3 potrebbe vedere crescere la sua quota di mercato nel campo dei maxi-scooter a tre ruote. Anche se un tale livello di potenza e sofisticazione purtroppo ha un prezzo elevato: da 12.999 euro. Il Kymco CV3 sarà quindi anche il più costoso della sua classe.

Come alternativa, potreste optare per un Kymco Visar 125 o un Kymco iONEX.

Il Kymco CV3 in breve

  • Il primo maxi-scooter a 3 ruote di Kymco
  • Motore AK 550: bicilindrico / 51 CV / 55,6 Nm
  • Idoneo per la patente A / patente A2 / formazione A1 + patente B
  • Pannello strumenti TFT / cruise control / illuminazione LED
  • 280 kg / sedile doppio con schienale
  • Disponibilità: maggio-giugno 2022
  • Prezzo: da € 12.999
Condividi
';