Mercedes EQA: finalmente supera i 500 km di autonomia

Con una batteria da 70,5 kWh, l'EQA promette ora fino a 529 km di autonomia. Ma non è gratis!

La Mercedes EQA ora fa un ulteriore passo avanti con un’autonomia migliore. Il modello di accesso 250 diventa 250+. La batteria è più grande in questo sviluppo. La sua capacità utile passa da 66,5 a 70,5 kWh. E questo fa una bella differenza per l’autonomia del SUV elettrico compatto di Mercedes.

La Mercedes EQA supera finalmente i 500 km di autonomia

Mentre l’EQA 250 dichiarava un’autonomia fino a 429 km nel ciclo combinato WLTP, Mercedes promette ora 529 km.

Sono 100 km in più! Il consumo di carburante è stato migliorato: il marchio annuncia ora 15,4 kWh/100 km, rispetto ai 17,7 kWh precedenti. Superando la soglia dei 500 km, l’EQA guadagna in versatilità e dovrebbe attirare più clienti. Mercedes si posiziona anche contro l’Audi Q4 e-tron e prende le distanze dalla nuova BMW iX1, che ha un’autonomia di 438 km.

Sulla 250+, la potenza del motore rimane invariata a 140 kW o 190 CV. La coppia massima passa da 375 a 385 Nm. Mentre la velocità massima rimane limitata a 160 km/h, è stato migliorato il tempo da 0 a 100 km/h, che ora è di 8,6 secondi rispetto agli 8,9 secondi precedenti. Ma Mercedes non ha intenzione di svelare questo cambiamento. Il prezzo è aumentato notevolmente. Mentre la 250 partiva da 49.900 euro, la 250+ parte da 55.750 euro, con un aumento di quasi 6.000 euro! Questo aumento di prezzo è dovuto alla batteria più grande e all’inflazione generale: la 350 4MATIC AMG Line, che ha mantenuto la batteria da 66,5 kWh, passa da 61.200 a 64.700 euro.

Interni con MBUX e digitali

Internamente la nuova EQA rispetterà le caratteristiche proprie degli altri modelli del brand. Quadro strumenti completamente digitale e sistema di Infotainment MBUX. Non è chiaro se verranno implementati degli ADAS, soprattutto tenendo conto della bassa velocità che questo modello è in grado di sviluppare.

Lo spazio a bordo dovrebbe essere buono per 5 persone adulte, di conseguenza non dovrebbero esserci difficoltà se si hanno dei bambini per gli agganci Isofix.

Condividi
';