Formula E: la tappa romana vissuta da ThEVox Network

ThEVox Network è una realtà nata da poco che si occupa a 360 gradi del tema della sostenibilità elettrica

Il settimo appuntamento del campionato di Formula E 2018/2019 ha avuto luogo a Roma il 13 Aprile, ed ha visto come vincitore il neozelandese Mitch Evans. ThEVox Network ha avuto la speciale possibilità di testare alcune tra le più acclamate vetture di questa divisione automobilistica.

L’idea di un campionato riservato alle auto elettriche si sta rivelando sempre più azzeccata. Formula E continua incessantemente ad aumentare la sua visibilità, facendo breccia persino tra i vecchi appassionati di motori a scoppio. Peculiarità poi come l’impiego di circuiti urbani e l’interazione del pubblico stuzzicano le fantasie anche di chi non ha mai seguito questo mondo. La tappa romana, nome tecnico EPrix Roma, di questo Aprile ha aperto ad una ulteriore sensibilizzazione sul tema anche in Italia. Gli inviati per ThEVox Network vi si sono recati e hanno potuto testare con mano alcuni dei modelli più fiammanti di questa generazione di automobili.

Qual è l’importanza di Formula E?

Formula E nasce nel 2011, già da subito con il proposito di dare una voce più sostanziale al tema della mobilità elettrica. Non sono pochi infatti ancora oggi i misteri che vi aleggiano sopra, nonostante lo sdoganamento generale dell’argomento. Esistono per esempio dubbi sul suo effettivo impatto sull’ambiente così come sulla sua efficienza nel sostituire gli idrocarburi dal punto di vista economico; questi i dubbi che da sempre alimentano la diffidenza di potenziali interessati .La mobilità elettrica non riguarda però, e questo è il vero snodo da cogliere, solo auto e motocicli. Gli scorsi anni hanno visto una proliferazione di nuovi mezzi completamente elettrici come bici o skateboard, e questo è un campanello d’allarme. Lentamente sempre più produttori stanno notando, sfruttando e affinando le potenzialità del mezzo elettrico non solo per forza come mero sostituto dei combustibili fossili.

ThEVox Network è una realtà nata da poco che si occupa a 360 gradi di questo tema, facendo contemporaneamente informazione e debunking. Sul loro canale YouTube sono presenti video di approfondimento e Test Drive degli ultimissimi modelli.
Per rimanere aggiornati: https://www.youtube.com/channel/UCCCAotvwjdktmPqxsTZntdw

Scritto da Sabrina Rossi

Scrivi un commento

1000

Aumentare la potenza auto senza meccanica

ThEVox Network al Salone di Ginevra 2019

Leggi anche
  • 911 Turbo S Cabriolet: la Porsche unica nel suo genere911 Turbo S Cabriolet: la Porsche unica nel suo genere

    La 911 Turbo S Cabriolet è la vettura Porsche in cui la storia si fonde con la modernità.

  • Dacia Duster GPLDacia Duster GPL 2020: prova su strada, prezzo e opinioni. Video Test Drive

    Abbiamo provato in un Video Test Drive la nuovissima Dacia Duster GPL 2020: ci hanno convinto l’autonomia ed il comfort anche in fuoristrada!

  • Porsche 718 Cayman: le caratteristiche e il designPorsche 718 Cayman: le caratteristiche e il design

    Il design elegante della Porsche 718 Cayman aumenta il piacere di guidare una sportiva che divora le curve.

  • macan sPorsche Macan S: interni e specifiche

    Porsche rinnova la sua gamma con il nuovo Macan S, un suv più piccolo del normale ma con le stesse meraviglie sia in abitacolo che sotto il cofano.

  • Loading...
  • aston martin valhalla e valkyriaAston Martin Valhalla e Valkyrie: un tripudio per i nostri occhi e per quelli di James Bond!

    Dettagli e storia dei due prestigiosi modelli Aston Martin: Valhalla e Valkyrie.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.