Skoda Kamiq Montecarlo: design, prestazioni e prezzo

Skoda Kamiq Montecarlo, il city-suv è disponibile in un allestimento che lo rende all'ultimo grido in fatto di stile.

Skoda Kamiq è sicuramente uno dei veicoli che nell’ambito dei suv compatti da città ha fatto parlare molto di sé nell’ultimo periodo, non è finita però, ecco che approda anche nel mercato italiano la versione Montecarlo. Questo allestimento è presente anche sulla Fabia e si caratterizza per essere molto alla moda e per donare un look più prestigioso alle vetture della casa ceca.

Scopriamo come anche Kamiq cambia adottandolo. Il tutto nell’articolo che segue che ne parlerà in maniera dettagliata.

Design Skoda Kamiq Montecarlo

Il design di questo allestimento è sicuramente uno dei punti forti. Vi è innanzitutto una maggiore presenza di dettagli color nero lucido su elementi come: i cerchi da 17″ di serie, il tetto, gli specchietti, la parte bassa dei due paraurti, la calandra e le minigonne.

Questi oltre a slanciare la linea complessiva della macchina infondono maggior carattere e sportività rendendo Kamiq un mezzo a cui è veramente difficile togliere gli occhi di dosso.

Sempre a proposito dell’estetica, quest’auto è dotata dei fari Full Led “Crystal Design” equipaggiati con indicatori di direzione dinamici dotati della funzione AFS (fari con tecnologia adattiva) che segue i movimenti dell’auto.

kamiq-montecarlo-dietro/lato

Prestazioni perfette per il contesto urbano

Parlando delle prestazioni, sicuramente non è un mezzo che spicca per dati altisonanti, si sta parlando di un city-suv di conseguenza i motori devono avere potenze adatte all’uso di tutti giorni. Sotto questo punto di vista svolge alla grande le sue mansioni dato che a listino sono presenti 6 motorizzazioni, 4 benzina e 2 a gasolio.

I benzina hanno potenze di 116 e 150 cavalli, due i cambi a disposizione, un manuale a 6 marce e il DSG a 7 rapporti.

Quando si parla di trasmissione tanto fa l’utilizzo della macchina, se si è imbottigliati nel traffico per la maggior parte del tempo conviene optare per il DSG, altrimenti il manuale è ottimo.

I cavalli, secondo noi i 116 già bastano per destreggiarsi bene in tutti i contesti, autostrada compresa. Se si necessità di maggior potenza allora i 150 sono l’ideale.

Il diesel è un 1.5 sempre con 116 cavalli disponibile sia con il manuale che con l’automatico. Una potenza secondo noi un po’bassa per il tipo di motorizzazione. Sarebbe stato interessante vedere questo motore con almeno 140 cavalli, vista anche la cubatura adottata.

skoda-kamiq-monte-carlo-bianco-strada

Prezzo Skoda Kamiq Montecarlo

I prezzi cambiano a seconda del tipo di motore/trasmissione scelto. Si parte con il 1.0 benzina (116 cavalli) abbinato al manuale che parte da 25.290€. La stessa versione dotata del DSG (26.790€). Il 1.5 benzina manuale parte da 26.690€. Se si opta per il DSG si sale a 28.190€.

L’unico motore a gasolio ha un prezzo di 27.890€ per la versione equipaggiata con il manuale a 6 marce, il modello con il DSG parte invece da 29.390€.

Come si può vedere il sovrapprezzo per il DSG è in linea con quello di altri modelli che lo adottano, complessivamente sono vantaggiosi perché i prezzi di partenza in generale non arrivano nemmeno a 30.000€ e per un’auto nuova è veramente ottimo, qui si apprezza soprattutto lo spirito di questa casa automobilistica, attenta ai clienti grazie a vetture di ottima fattura disponibili a prezzi ragionevoli.

Ecco altri articoli dedicati a Skoda Kamiq:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mini Cooper Countryman S E: autonomia, tecnologia/interni, e prezzo

Skoda Scala G-Tec: prestazioni, tecnologia/interni e prezzo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.