Skoda Kamiq Dark Shade: il design e gli interni del city-suv

Skoda Kamiq Dark Shade, un modello esclusivo del city-suv ceco che gioca sul contrasto di colori. Un must di tendenza.

Skoda ha di recente abituato a versioni caratterizzate da differenze di colore, basta vedere la Fabia Twin Color, ora ha pensato di fare lo stesso con il Kamiq Dark Shade. Come dice il nome che tradotto dall’inglese significa “ombra scura” questo modello si caratterizza per un tetto in colorazione nera a contrasto con il resto della carrozzeria.

Se vogliamo è una scelta che in questo ultimo periodo è molto di moda nel settore auto e questo testimonia quanto Skoda voglia restare al passo con i tempi. Vediamola insieme.

Design Skoda Kamiq Dark Shade

Il design è il classico di Skoda Kamiq con qualche tocco di personalizzazione in più che caratterizza questo modello. Tetto panoramico che alla vista da fuori sembra nero e si accoppia benissimo con i montanti di colore nero.

I cerchi sono anch’essi un’esclusiva di questa versione, sono infatti dei 18 pollici in colorazione antracite.

Restando collegati al discorso cerchi secondo noi sarebbe bastata una misura in meno, la spalla dello pneumatico è troppo bassa, trattandosi di un suv non era il caso di arrivare a questa estremizzazione.

Anche lo split anteriore, il diffusore posteriore e le protezioni laterali sono in colorazione scura donano sicuramente un aspetto più aggressivo al mezzo, dotandolo indubbiamente di carattere.

Advertisements

Chiudiamo la parte relativa all’estetica con i fari anteriori Full LED che per questo modello dispongono di un nuovo design e su questa versione sono a LED anche le altre luci e persino le frecce.

dark-shade-1

Gli interni seguono il tono

Gli interni manifestano la razionalità costruttiva del brand. Il quadro strumenti digitale si trova nella direzione dello sguardo del guidatore e di conseguenza è di facilissima lettura ed interpretazione. La superficie delle plastiche interne è rigida ma morbida al tatto.

Al centro della plancia vi è il navigatore il sistema di infotainment permette ovviamente la connettività ai principali sistemi come Android Auto ed Apple Car Play. Sempre restando in ambito tecnologia è bene segnalare la presenza del Virtual Cockpit che ha delle dimensioni “generose” misura infatti 10,2 pollici.

Le bocchette d’areazione hanno un design molto semplice, anche loro sono nere per accoppiarsi all’interno e la regolazione è manuale tramite la classica rotella. All’interno dell’abitacolo vi sono numerosi vani porta-oggetti di conseguenza lo spazio per le cose che si hanno appresso durante il viaggio non rappresenta un problema.

interni kamiq ds

Prezzo Skoda Kamiq Dark Shade

Skoda Kamiq Dark Shade è disponibile con un prezzo di partenza di 26.406€. Sicuramente è un prezzo alto rispetto alla media relativa al veicolo, ma è anche vero che si tratta di un allestimento esclusivo che per questo motivo è uno dei più costosi del listino.

Le motorizzazioni sono tre: due benzina un 1.0 da 115 cavalli sia manuale che con il DSG ed un 1.5 sempre benzina da 150 cavalli con gli stessi cambi. Il diesel 1.6 con 115 cavalli è disponibile solamente con il cambio manuale.

Se siete interessati al segmento dei SUV cittadini ecco altre vetture che abbiamo trattato:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lexus RC F: le prestazioni e la tecnologia

Lamborghini Estoque: prestazioni ed interni del concept

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media