Ford Explorer Plug-In Hybrid: il video test drive completo

Abbiamo provato in anteprima la nuovissima Ford Explorer Plug-In Hybrid: potenza Americana associata alla tecnologia ibrida Europea.

In America il super suv Ford Explorer è tra i più piccoli circolanti in strada, in Italia e in Europa invece è fra quelli con il maggior peso e con le dimensioni più grandi. Un vero colosso, anche nelle vendite oltreoceano, che finalmente sbarca anche nei nostri concessionari con una motorizzazione più incline alle normative anti inquinamento Europee.

Ve lo mostriamo in anteprima dentro e fuori nel video test drive completo di Motorimagazine.

[brightcove_iol id=”6252074850001″]

Ford Explorer: dimensioni e design

In Europa è disponibile soltanto con un allestimento, il più ricco, chiamato ST Line. Quello che in America è invece denominato dalla motorizzazione che monta, completamente benzina, con una manciata incredibile di cavalli ricavati direttamente dal reparto Ford Performance (lo stesso che produce la Fiesta e Focus ST provate per voi). Risulta così davvero aggressivo il muso e la parte posteriore con gruppi ottici dedicati e inediti per il 2020 e una calandra di areazione muscolosa che riempe le forme.

Ford Explorer dimensioni e design

Le dimensioni della nuovissima Ford Explorer vantano ben 5.049 mm di lunghezza, per 2 metri di larghezza sormontati da un’altezza complessiva di ben 1,8 metri. Con questi dati il peso non poteva che sfiorare i 2.400 Kg (quasi al limite della guida con patente B).

Come vedrete dal video test drive però la guida è stata molto più facile del previsto, grazie anche alle numerose tecnologie elettroniche che lavorano in continuazione tra i pedali, la trasmissione e il cofano.

Per poter essere immatricolato in Europa i potenti 6 e 8 cilindri benzina avrebbero avuto una vita difficile tra motorizzazioni e tasse, per questo Ford ha montato sul bestione una power-unit elettrica associata a delle batterie da 13,6 kWh (superiore anche a piccole citycar full EV).

Un ecosistema autonomo ma anche ricaricabile per avere sempre km in elettrico a disposizione. Scendono così quasi a zero le emissioni in percorsi cittadini e si riducono notevolmente nei cicli extraurbani.

Ford Explorer plug-in hybrid

Prestazioni e autonomia

Ma l’unione tra il motore termico benzina e la power unit elettrica non crea soltanto un’aria più pulita. I dati dichiarati dalla casa sono spaventosi considerando la mole del Ford Explorer 2020 che riesce a sviluppare 457 cavalli di potenza con una coppia che sale a 800 Nm di coppia. 230 km/h di velocità massima con un’accelerazione che anche sullo 0 a 100 km/h, grazie alla trazione integrale, risulta scattante e sempre piena di schiena. Le modalità di guida poi, riescono a portarci su qualsiasi percorso impervio (neve, fango, sabbia) guidandolo come sull’asfalto o quasi.

Ford Explorer prestazioni e autonomia

L’autonomia di cui vogliamo parlare è quella dell’utilizzo in modalità full EV (nel video troverete tutte le modalità spiegate). Sono 42 i km dichiarati senza mai accendere il 6 cilindri benzina, forse, un po’ ottimisti. Si tratta infatti di una stima falsata dal ciclo WLTP troppo buono con le batterie elettriche. Nel nostro test drive abbiamo comunque dimostrato un’autonomia in elettrico superiore ai 25 km (quanto basta per numerose persone Europee).

Ford Explorer: interni e prezzo

Gli interni e la tecnologia sono al top di gamma per la linea di produzione Ford, bisogna abituarsi però a dei dettagli estranei ai suv Europei. Alcune rifiniture infatti non sono curate nei minimi dettagli e le plastiche dure, smaltate o rivestite, risultano spesso croccanti e poco durevoli. Nulla da dire se non lodi per il sistema Sync 3: un’infotaiment già provato e collaudato su tutti i veicoli Ford che si integra perfettamente con Android Auto ed Apple Car Play.

Ford Explorer interni ed infotainment

Il prezzo di partenza della nuova Ford Explorer è di circa 80.000 euro. Un costo in linea con la concorrenza che però tende sempre a scendere grazie alle offerte speciali che Ford restringe a questi modelli particolari del marchio.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Renault Twingo elettrica: prestazioni, prezzo e autonomia

Yamaha YS 125, la moto per tutte le tasche

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media