Ford Escort di Lady Diana: è possibile mettere all’asta una favola?

Ford Escort di Lady Diana, un'interessante automobile che sarebbe diventata storica in poco tempo per la storia che rappresenta

La Ford Escort di Lady Diana è una automobile iconica perché riprende almeno in parte la vita di una donna che ha segnato un decennio e che è ancora molto amata. Molto probabilmente la sua notorietà è dovuta alla favola triste che segnò la sua vita.

Ford Escort di Lady Diana: l’auto che segnò l’inizio di una storia

Chi l’avrebbe mai detto che il principe Carlo avrebbe regalato a Diana una poco regale Ford Escort Ghia per festeggiare il fidanzamento? Questo tipo di presente sarebbe facilmente immaginabile per un comune mortale che vuole fare un regalo a sua moglie un veicolo anche per renderla indipendente. È però interessante notare che la scelta della Ford Escort poteva essere una buona scelta per non dare nell’occhio e far muovere la donna senza che incontrasse paparazzi e curiosi di vario genere.

Ora questa vettura è finita all’asta ma quanto è stata quotata?

Ford Escort di Lady Diana: le sue caratteristiche tecniche

Sinceramente non potevamo parlare delle specifiche tecniche di questo veicolo visto che i motori sono il nostro pallino fisso. L’auto regalata dal principe Carlo a Diana era la Ford Escort Ghia di terza serie in produzione dal 1980 al 1990. Ne furono creati molti modelli ma quella di Lady Diana era la versione di “lusso” che tra le altre cose aveva contorni cromatici, cerchi specifici per il modello ed interni con delle finiture molto pregiate.

Le motorizzazioni vanno dal 1300 al 1600 cc. Uno degli aggiornamenti principali rispetto alle altre serie fu l’introduzione della trazione anteriore. Tra le altre caratteristiche troviamo il cambio a 4 o 5 rapporti mentre i motori sono ad albero a camme laterali e con albero a camme in testa. Un elemento molto spiritoso è l’ornamento da cofano a forma di ranocchio rampante.

Ford Escort Lady Diana

Ford Escort di Lady Diana: arriva all’asta, vediamo le condizioni

La Ford Escort di Lady Diana proposta dalla casa d’aste Reeman Denise Auctioneers and Values sembra essere uscita da un blister e messa in bella mostra sul mobile di un collezionista. L’automobile ha i chilometri originali, 133000, dell’epoca come anche gli interni e la vernice sono rimasti identici senza alcun tipo di danno. L’automobile sarà messa all’anno il 29 giugno con una base d’asta che va dai 35000 ed i 45000 euro.

Scritto da Elia Mirko
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Norton Dominator 961: prezzo e caratteristiche della naked monoposto

Victory Magnum: dettagli e informazioni

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media