Ford Mustang Mach-E: test drive della prima muscle car elettrica

Ford Mustang Mach-E: prezzo, dimensioni, prestazioni, ricarica e autonomia nel video test drive ufficiale della muscle car

In prova l’ultima nata del gruppo sportivo Ford Performance: ecco a voi la Ford Mustang Mach-E. La prima vettura completamente elettrica e il primo suv uscito dalla catena di produzione per questa casa automobilistica. Un progetto che ha fatto storcere il naso ai puristi ma che nasce per presentare un concept elettrico di Ford tramite un marchio con un alto interesse per gli appassionati.

Ford Mustang Mach-E: test drive e video

Rispetto ad altri marchi ed elaboratori sportivi che non si piegano alle nuove norme Europee sempre più stringenti sull’inquinamento, Mustang ha deciso di stravolgere questi preconcetti per dimostrare finalmente che la sportività non deve solo fare rima con borbottii e visite al distributore.

Ford Mustang Mach-E: design

471 cm di lunghezza con una larghezza, specchietti aperti, di circa due metri. L’altezza complessiva da terra poi non supera i 162 cm, proprio come un vero suv sportivo.

In queste dimensioni si articolano tutti i muscoli della Mach-E, che essendo elettrica, deve dimostrare a tutti i costi la sua cattiveria e voglia di correre anche negli esterni non potendo fare affidamento al ruggito degli scarichi.

Design e allestimenti

Frontalmente ci piace molto, con un gruppo ottico classico in pieno stile Ford che racchiude il cofano infinito e tutti i sistemi ADAS nascosti sotto ad una membrana nera di serie per tutte le colorazioni.

Le minigonne sono notevolmente riempite per racchiudere i nuovi cerchi da 19 e gli pneumatici enormi che fanno capire subito la potenza che deve essere scaricata a terra.

Ford Mustang Mach-E: design e dimensioni

Posteriormente forse il dettaglio che ci piace di più. I fari a tre denti ripresi dal gruppo Mustang faranno girare qualsiasi passante e donano all’auto un profumo corsaiolo che ci fa dimenticare della mancanza di estrattori o scarichi cromati. Un grande sforzo da parte di Ford per ricreare delle emozioni immediate anche su una vera EV.

Ford Mustang Mach-E: interni e infotainment

Il cofano anteriore fa parte, come in numerose elettriche, degli interni del veicolo costituendo a pieno titolo un secondo baule a pozzetto che nasconde un motore e le componenti meccaniche. Unito al bagagliaio posteriore la Mach-E raggiunge una capienza superiore a 480 litri. Dal posto di guida al sedile centrale posteriore tutte le cuciture e le finiture sono state assemblate con cura maniacale. Nella nostra versione First Edition gli interni in pelle risaltano grazie alle plastiche di altissima fattura che avvolgono plancia e cockpit. Sembra più una lussuosa e solida giapponese che una pony car americana, e questo, ci lascia ben sperare sul futuro green dei marchi sportivi come Mustang.

Ford Mustang Mach-E: interni, tecnologia e infotainment

Finalmente possiamo anche vedere per la prima volta il nuovo infotainmet Ford SYNC 4. Nella Mach-E è sviluppato verticalmente con un tablet centrale davvero enorme. Tantissime funzionalità supportate dal software nuovo e migliore tecniche che sfruttano al massimo gli aggiornamenti over the air. Android Auto ed Apple CarPlay senza filo sono visualizzati nello schermo con un record di visibilità, inoltre, rimarrà sempre più del 50% di display collegato alle funzioni native Ford.

Ford Mustang Mach-E: test drive

Sotto al pianale il pacco batterie in allestimento Extended Range da 88 kWh, fra gli assi delle ruote la configurazione a doppio motore con trazione integrale che sviluppa 351 cavalli di potenza. Stiamo guidando la versione di Ford Mustang Mach-E più potente attualmente sul mercato. Dopo di lei ci sarà l’allestimento GT, quello più atteso tra gli appassionati del mondo Mustang che svilupperà quasi 500 cavalli di potenza e 860 Nm di coppia. Meno potente di altre concorrenti dirette consente uno 0 a 100 km/h in 5,1 secondi netti e una velocità massima, per amore di batterie, limitata a 180 km/h.

Ford Mustang Mach-E: prezzo, prestazioni e autonomia

Sospensioni frontali Macpherson e posteriori Multilink, un triangolo indipendente che consente anche a fronte degli oltre 2100 Kg di peso un rollio e beccheggio davvero ridotto. Nei percorsi misti veloci si comporta in modo eccellente limitando la perdita di trazione al posteriore senza mai rischiare un sottosterzo cattivo grazie alla trazione integrale che interviene molto rapidamente. Lo sterzo è telepatico e quasi ci stupisce per velocità di reazione, freni equi nella guida di tutti i giorni e mordenti quando c’è bisogno di staccare. Per scoprire tutte le altre caratteristiche dell’auto vi rimandiamo al video test drive di Motorimagazine in cui la proviamo dal vivo.

Ford Mustang Mach-E: autonomia e ricarica

La guida rigenerativa a un pedale trasforma la Mach-E in una citycar perfetta per il traffico, zero stress al piede sinistro che pochissime volte dovrà intervenire per arrestarsi ai semafori. Così si migliorano anche in consumi che garantiscono in ciclo WLTP ben 540 km di autonomia. Nella nostra prova abbiamo totalizzato quasi 400 km con un pieno; percorrendo avanti e indietro un tragitto da 200 km che comprendeva città, autostrade e percorsi in pendenza. La ricarica si attua bene a casa come alla colonnina, con l’unica pecca che gli ultimi km dopo l’ottanta percento di batteria sono molto più lenti anche negli stalli super veloci.

Ford Mustang Mach-E: prezzo

Prezzo di partenza recentemente aggiornato all’edizione MY2022 con un costo per l’allestimento base, con trazione posteriore e batteria Standard Range di 51.900 euro. Per la versione Extended Range con trazione integrale che avete visto in prova, soprattutto nella nostra first edition full optional, il costo sale a circa 70.000 euro chiavi in mano. Ci vorranno però altri 6.000 euro per portarsi a casa la Mustang Mach-E GT, l’allestimento primordiale di questo modello che punta a sbaragliare la concorrenza EV in pista e in strada.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com