Honda ha svelato il nome del prossimo SUV elettrico

Ha anche colto l'occasione per presentare tre concept car.

Honda ha svelato il nome del prossimo SUV elettrico. Come ha detto in passato, l’elettrificazione della gamma si intensificherà nei prossimi anni. Dopo la conversione degli attuali modelli alle nuove energie (con la possibile eccezione della nuova Civic Type R) verrà il tempo per i nuovi modelli.

Il marchio giapponese ha appena confermato l’arrivo di 10 nuovi modelli 100% elettrici nei prossimi 5 anni, senza rinunciare agli ibridi. Oltre ai modelli e:HEV, sarà introdotta la serie ‘e:N’ (per ‘energizzare’). Una fabbrica interamente dedicata a questi veicoli è in costruzione e la produzione dovrebbe iniziare nel 2024.

E l’Europa? Il produttore giapponese specifica che prevede di esportare alcuni di questi modelli in altre parti del mondo.

In particolare, i due SUV e:NP1 ed e:NS1, che sono stati presentati nella loro versione di produzione, dovrebbero arrivare in Europa nel 2023.

Honda ha svelato il nome del prossimo SUV elettrico: lo stesso modello in due versioni

Si tratta infatti dello stesso modello in due varianti, entrambe strettamente ispirate al concept di SUV e:prototype presentato al Salone di Pechino all’inizio di quest’anno. Honda non dà alcuna informazione tecnica su di loro, ma sembrano essere strettamente derivati dalla HR-V di ultima generazione.

Si può immaginare che la e:NS1 sia la variante sportiva dello stesso SUV. La presenza della ‘S’ nel nome indica probabilmente questo. Dovremo aspettare e vedere quali sono le cifre della potenza e dell’autonomia.

L’e:NP1 e l’e:NS1 saranno lanciati in Cina nella primavera del 2022. Dovremo aspettare fino al 2023 per vederli sulle nostre strade europee. Jean-Marc Streng, capo del marchio nel Regno Unito, ha confermato l’arrivo nel 2023 di un modello a batteria che “sarà posizionato nel segmento giusto”.

Con questo intendiamo un SUV.

Honda ha svelato il nome del prossimo SUV elettrico dettagli

Altri tre veicoli seguiranno presto

Honda ha anche colto l’occasione per presentare tre concept car (un SUV, una berlina gran turismo e una coupé) che porteranno anche a modelli di produzione nei prossimi cinque anni. Questi modelli potrebbero a loro volta unirsi alla gamma locale nei prossimi anni, se le loro caratteristiche saranno adattate ai gusti europei.

Il design di questi studi di styling è in netto contrasto con quello dei SUV e:NP1 ed e:NS1. Mentre questi ultimi optano per linee pulite, il design dei tre concept è angolare, e la firma luminosa – molto elaborata e quasi comune a tutti e tre i modelli – lo è altrettanto.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ford Focus 2022: uscita, interni e prezzo

Quali sono le differenze tra ibrido e ibrido plug-in?

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media