Morgan Super 3, una nuova generazione tra auto e moto

È alla "Jet Age", cioè al design degli aerei americani degli anni '50, che si sono ispirati i team Morgan.

Morgan continua una tradizione del triciclo a motore che risale al 1909, con un lignaggio che si è però interrotto tra il 1952 e il 2011, anno del lancio dell’ultimo 3 Wheeler. Quest’ultimo è stato sostituito dal Morgan Super 3.

Sotto il suo aspetto vintage, questo nuovo arrivato, progettato da zero, nasconde un design decisamente moderno. In termini di look, l’ultimo modello di Morgan è già un salto indietro nel tempo, anche se non proprio in stile contemporaneo.

È alla “Jet Age”, cioè al design degli aerei americani degli anni ’50, che si sono ispirati i team Morgan. Il modello precedente aveva un’estetica più anni ’20, con forme grezze ed elementi meccanici molto visibili.

La Super 3 è molto più snella, con una silhouette più allungata e un motore che ora è alloggiato sotto un cofano.

Non ci sono appendici antiestetiche o bordi sporgenti che impediscono la fluidità delle linee. Le ruote anteriori sporgono ancora dal corpo, con luci rotonde tra di esse.

Morgan Super 3: un tre cilindri Ford sotto il cofano

Questo scarico permette a un nuovo motore di respirare. Non c’è più il motore bicilindrico da moto montato sull’asse anteriore.

Infatti, è stato sostituito da un motore Ford 1.5 a benzina a tre cilindri aspirato naturalmente da 120 CV, installato tra l’abitacolo e le ruote anteriori. Questo posizionamento, favorevole all’equilibrio delle masse e quindi al comportamento su strada, è reso possibile dall’uso di una struttura monoscocca completamente nuova. Con una lunghezza di 3,58 m, una larghezza di 1,84 m, un’altezza di 1,13 m, un passo di 2,53 m e un peso a secco di 635 kg, il Super 3 ha dimensioni significativamente superiori al suo predecessore.

Il motore aziona ancora la ruota posteriore tramite un cambio manuale a cinque velocità della Mazda MX-5 e una cinghia rinforzata in carbonio. In termini di prestazioni, Morgan dichiara un tempo 0-100 km/h di 7 secondi e una velocità massima di 209 km/h. Il telaio è in alluminio e l’anteriore è ammortizzato da una sospensione a tiranti. I pneumatici da 20 pollici della Super 3 sono ancora sottili, ma dal design moderno.

morgan super 3

Controlli e caratteristiche

All’interno della Super 3, gli habitué della Morgan si orienteranno grazie ai contatori ancora collocati al centro del cruscotto. Tuttavia, saranno sorpresi di scoprire che ora sono digitali. I controlli sono ancora gestiti tramite pulsanti fisici, e questi sono per lo più in metallo. Il rivestimento è disponibile in una scelta di tessuto, pelle o vinile e l’interno è classificato IP64. Ciò significa che è a prova di polvere e schizzi, fino alle porte USB, secondo il produttore.

La gamma di accessori comprende una rete da carico, borse morbide, valigie rigide, un portapacchi, un portabicchieri e un porta smartphone, tra gli altri. Notando che i proprietari di 3 Wheeler usano i loro veicoli in tutti i tipi di condizioni a volte inaspettate, da passeggiate tranquille a spedizioni internazionali, Morgan ha sviluppato oltre 200 opzioni e accessori per la Super 3. Il catalogo comprende anche una vasta gamma di opzioni di personalizzazione, dai colori della carrozzeria e delle ruote alle decalcomanie decorative e una varietà di opzioni di tappezzeria.

Già configurabile online, la Morgan Super 3 parte da 41.995 sterline (50.375 euro) nel Regno Unito. Le prime consegne in Europa sono previste per quest’anno.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media