MotoE: la MotoGP elettrica dalla prospettiva di TheVox Network

MotoE: la MotoGP elettrica dalla prospettiva di TheVox Network e da Maria Herrera, primo pilota donna del campionato delle moto elettriche.

ThEVox Network è un’azienda che si occupa di informazione, ricerca e sviluppo per la mobilità elettrica. Una rivoluzione che negli ultimi anni non ha solo cambiato i canoni delle case automobilistiche, ma anche la filosofia e il pensiero mondiale sui mezzi di trasporto. ThEVox è una delle prime, in Italia, a portare l’informazione automotive EV in tutte le case.

Il canale ThEVox Network condivide costantemente contenuti come test drive, riflessioni e spiegazioni smart su tutto il mondo elettrico. Sono state numerose le volte che il Network ci ha portato in pista a provare numerose auto elettriche di serie, ora l’attenzione però si sposta radicalmente. Voliamo a Valencia, precisamente al circuito Ricardo Tormo, per seguire l’ultima gara del campionato mondiale di MotoE. Una categoria speciale che sta diventando sempre più popolare e conosciuta fra i fan del motorsport. Importante ricordare che il vincitore della stagione è stato proprio un Italiano, Matteo Ferrari.

MotoE: la MotoGP elettrica

Matteo Ferrari si laurea campione della MotoE FIN Enel. Un primato tutto Italiano questo, che spacca a metà la convinzione che la penisola sia indietro nello sviluppo tecnologico delle EV. Ad accompagnarlo sul podio il Team San Carlo MotoE, un segno forse, lo stesso del mitico Simoncelli.

Un campionato che si scrive ad ogni gara, le moto infatti sono praticamente allo stesso livello di potenza e aerodinamica. Una sfida che non rende annoiati i fan ma anzi, per la prima volta dopo molto tempo, equilibra i box per rendere le gare davvero emozionanti.

ThEVox Network intervista Maria Herrera

“8 anni la prima volta in cui sono entrata in un circuito.” Così racconta il suo inizio di carriera Maria Herrera, il primo e unico pilota donna nel campionato mondiale di MotoE. Una classe davvero entusiasmante che fa di accelerate al limite e staccate estreme il suo Must.

Una potenza elettrica in collaborazione con EnelX che ha permesso la creazione prima della FormulaE (già seguita da tutto il mondo) e ora sviluppa in parallelo la MotoE. Sotto le telecamere di ThEVox network Herrera ha raccontato il suo rapporto con il team, i piloti e di come secondo lei la MotoE è già un tassello fondamentale nel mondo del motorsport. Ecco l’intervista completa in un video che riassume gli highlights delle ultime due gare del campionato di MotoE, svoltesi a Valencia.

Per rimanere aggiornati : https://www.youtube.com/channel/UCCCAotvwjdktmPqxsTZntdw

Scritto da Alessandro Paladini

Scrivi un commento

1000

Seat Ibiza 2020: prezzo e scheda della vettura di segmento b secondo Seat

Maserati Levante Trofeo: Suv Italiano da 580 cv, scheda tecnica e prezzo

Leggi anche
  • Mercedes W11 EQ PerformanceMercedes W11 EQ Performance: velocità di punta e motore

    Le caratteristiche della Mercedes W11 EQ Performance: l’auto creata per diventare la più veloce di sempre.

  • prove-ibere-gp-stiria-2020Gran Premio di Stiria 2020: la classifica delle prove libere

    Gran Premio di Stiria 2020, il fine settimana comincia come sempre con le Prove Libere dove i team cercheranno di trovare l’assetto perfetto.

  • valentino rossi petronasValentino Rossi nel Team Petronas: c’è l’accordo per due anni

    Valentino Rossi salirà in sella alla Yamaha del Team Petronas per due anni: l’annuncio ufficiale al Gp di Jerez.

  • gran premio mugello 2020Il Mugello nel calendario 2020 della Formula 1: si chiamerà Gp della Toscana Ferrari 1000

    Con il via libera definitivo il Gran Premio del Mugello entra nel calendario 2020 della Formula 1.

  • Loading...
  • Alfa Romeo C39Alfa Romeo C39: motore e caratteristiche dell’alleata Ferrari

    La nuova Alfa Romeo C39 debutta nel 2020 mostrando la giusta competitività e potenza, motore e caratteristiche riprese da Ferrari.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.