Renault Twingo elettrica: costo e autonomia nel nostro test drive

Abbiamo provato in anteprima la nuova Renault Twingo elettrica: la più piccola Francese che stupirà il mercato con semplicità e carattere.

Negli anni ’90 i telefoni cellulari più erano grandi e più piacevano, con l’avvento di una tecnologia migliore però, la compattezza e la praticità presero il sopravvento democraticizzando il mercato. Così anche la nuova Renault Twingo elettrica sembra la punta di diamante di un mercato saturo di super suv e super berline EV con poco senso pratico per l’utilizzo quotidiano.

Non ci sono compromessi: maneggevolezza e risparmio al primo posto, ma l’esperienza di guida di questa citycar è per la prima volta un mix tra elettrico e termico. Una novità vera velata da forme conosciute, per dirla tutta, l’unico modo efficace di far entrare un’auto elettrica nel garage di molti.

Renault Twingo elettrica prova su strada

Renault Twingo elettrica: il costo vince

Non ci sono auto EV che costano così poco, almeno, con le qualità maturate della Renault Twingo. Prendiamo il nuovo motore R80 della zoe, la piattaforma Z.E. e una batteria da 22kWh per creare la citycar elettrica definitiva. In concessionario potete ammirare tre diversi allestimenti pricipali, ma attenzione, sono tutti completamente configurabili con colorazioni e optional per renderla più vostra possibile!

Renault Twingo elettrica costo e prezzo

Il prezzo di partenza della Renault Twingo elettrica è di soli 22.450 euro per la Zen.

Advertisements

Si arriva fino ai 24.350 della full optional “Vibes”, passando per i 23.650 dell’allestimento Intens, un classico della gamma Renault. Bisogna considerare poi che una Zoe, sorella minore, costa ben 10.000 euro in più. In questo momento di forti ecoincentivi la Twingo costa in realtà meno di 15.000 euro netti.

Renault Twingo elettrica autonomia

Autonomia, motore e prova su strada

I 22 kWh della batteria sono più che sufficienti per firmare numeri dichiarati, sconosciuti alle concorrenti di segmento. 260 km di autonomia in città (considerando modalità ECO e B-Mode terzo livello), 190 in ciclo misto WLTP e poco meno se la buttiamo in autostrada per un viaggio più lungo.

Renault Twingo elettrica motore

Il motore R80, ripreso dalla Zoe, sviluppa 82 cavalli di potenza e 160 Nm di coppia.

Questa spinta è la stessa che attua una Renault Clio con i motori benzina da neopatentati, mica male! Lo 0 a 100 km/h è coperto in poco più di 12 secondi, ma lo 0 a 50 km/h, quello veramente importante per una citycar, viene stracciato in 4 secondi (circa).

Renault Twingo elettrica uscita e ricarica

La potente presa a 22 kWh consente un pieno alle colonnine in 1.5 ore.

A casa, con la presa casalinga base, ce ne vorranno 15. Considerando l’autonomia e la percorrenza media di un cittadino Europeo (30 km al giorno), la ricarica basterà per una settimana.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

BMW M2 Coupé: il mix perfetto di sportività e prestazioni

Gran Premio di Bahrain 2020: la classifica delle prove libere

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media