Lancia Aurelia: il nome tornerà su un SUV elettrico?

L'emblema dell'eleganza ritornerà nelle vesti di un SUV. Ecco tutto ciò che sappiamo.

Per molti, la Lancia Aurelia è un mito degli anni ’50, un modello che simboleggia tutto ciò che l’Italia sa fare meglio in termini di automobili, nonché uno dei must dello chic e dell’eleganza. Ebbene, sedetevi perché potrebbe rinascere…

come un SUV. Non è esattamente la prima volta che ne sentiamo parlare. Lo scorso novembre Luca Napolitano, amministratore delegato di Lancia, aveva annunciato alcune linee guida del piano strategico per i prossimi anni. Infatti, è prevista una nuova Ypsilon (nel 2024), una Delta 100% elettrica ma anche un SUV compatto.

Si vociferava già che quest’ultimo potesse far risorgere il nome Aurelia. Una voce che sembra essere confermata oggi…

Lancia Aurelia: probabilmente nel 2026

Questa Lancia Aurelia sarebbe collocata nel segmento C e dovrebbe assumere la forma di un modello “Fastback”, secondo Luca Napolitano stesso. Questo significa un SUV con una linea del tetto spiovente, ovvero un SUV-coupé senza dubbio. È anche ormai una certezza che questo nuovo modello sarà prodotto in Italia, nello stabilimento di Melfi nel sud Italia. Qui vengono assemblate la Jeep Renegade e la Compass, così come la Fiat 500X.

Non sarà l’unico ad entrare in questa fabbrica: un modello Opel e uno DS dovrebbero essere prodotti lì, in particolare il suo gemello, nome in codice D74, che non sarebbe altro che il sostituto della DS 7 Crossback.

lancia aurelia SUV 2026

Dovrebbe essere tecnicamente vicino e basato sulla stessa piattaforma STLA Medium, che renderà la DS7 Crossback II e la Lancia Aurelia modelli 100% elettrici. Poiché Stellantis (proprietario di entrambi i marchi) ha già dato alcune informazioni sulla base media STLA in questione, sappiamo che possiamo aspettarci una gamma massima di 700 km per i futuri cugini e che le batterie avranno una capacità tra 87 e 114 kWh. Queste cifre sono nella parte medio alta del segmento. Le conferme non dovrebbero tardare ad arrivare.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media