Politici Italiani e auto blu: da Alfa Romeo a Maserati tutte le auto

Politici Italiani e auto blu: da Alfa Romeo a Maserati tutte le auto usate come scorta o come trasporto per gli esponenti del governo.

Spesso capita quando si è in strada di vedere sfrecciare le auto blu dei Politici Italiani. E’ quasi difficile individuare quali siano i modelli e marchi considerando che queste vetture non si vedono mai in modo statico. In molti pensano, anche grazie alle dichiarazioni dei giornali, che le auto blu siano esclusivamente Italiane e dotate solamente di optional necessari e sufficienti per la sicurezza del politico.

Parliamo infatti della blindatura di modelli solidi ed economici facilmente reintegrabili con vendite ai privati. Attualmente però la realtà non è sempre questa. Nella flotta dello stato infatti, fra ministri, politici e corpi consolari ci sono auto davvero interessanti: degne di qualsiasi appassionato di motori. Spesso la scusa usata è quella che la blindatura aumenta notevolmente il peso e quindi riduce le prestazioni, ma non serve sicuramente una supercar per spostare qualche centinaio di Kg in più.

Auto dei politici Italiani

La flotta Italiana, dovrebbe per definizione, essere costituita solo da veicoli che rappresentano lo stato stesso. Per questo fra le auto più presenti ci sono le Alfa Romeo e le Fiat: in particolare molto usata come auto blu è la 159 e la Tipo in tutte le loro versioni. Questi modelli di “basso costo” sono però quasi esclusivamente utilizzati dalle scorte e dai porta borse che seguono il personaggio che richiede e utilizza l’auto dello stato.

Advertisements

Rimanendo in Italia la vettura che ha creato più scandalo è sicuramente la Maserati GranTurismo a benzina, con motore V8 ha un costo di partenza che supera i 100.000 euro. Recentemente è stata integrata anche la Levante, versione suv del tridente, una vettura di lusso ma facile da blindare grazie alle dimensioni.

Audi, BMW e non solo

Si passa poi però alle vetture che centrano poco e sono difficili da giustificare.

La flotta delle auto dei politici Italiani spopola infatti di Tedesche. Dalle Audi berline e suv top di gamma alle BMW Station Wagon con tutti gli optional inclusi. Un fattore che non fa contenti contribuenti e appassionati, soprattutto quando sale il prezzo della benzina e aumentano i costi per una vettura considerata di fascia alta.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Opel Astra SW 2020: motori e prezzo della station wagon top class

Tesla Model 3 genera più inquinamento di una Mercedes Diesel

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.