Kia Ceed SW Plug-In Hybrid: la nuova wagon sportiva coreana

Kia rilascia sul mercato automobilistico la nuova Kia Ceed SW, l’elegante wagon con alimentazione Plug-In Hybrid da 141 CV di potenza.

La Kia Ceed Sportswagon è stata rilasciata sul mercato dalla casa automobilistica coreana nel corso del 2020 nella versione Plug-In Hybrid. Il motore utilizzato dalla wagon coreana deriva direttamente dalla sorella Hyunday Ioniq.

Kia Ceed SW Plug-In Hybrid: design

Il design esterno della Kia Ceed SW presenta forme allungate e aerodinamiche esibite dal cofano pronunciato e da un profilo affilato. L’estetica dell’auto si caratterizza per l’introduzione del paraurti sportivo ereditato dalla GT Line, del badge personalizzato ‘eco plug-in’ e della griglia specifica con finiture in high glossy mentre l’anima sportiva della vettura è rimarcata da cerchi in lega da 17” diamantati, gruppi ottici e indicatori di posizione diurni con tecnologia LED.

Il design interno appare elegante e pulito: l’abitacolo ospita uno display touchscreen da 10,25” in risoluzione HD tramite il quale utilizzare il sistema di infotainment e cruscotto digitale da 12,3”

Il sistema di infotainment UVO Connect di cui si avvale Kia Ceed Sportswagon consente di usare contemporaneamente fino a tre app, di visualizzare informazioni come il livello della batteria o il flusso di alimentazione dei propulsori. Inoltre, supporta le funzioni di mirroring Apple Car Play, Android Auto e la tecnologia Bluetooth tramite la quale è possibile connettere simultaneamente all’auto due differenti dispositivi.

La Kia Ceed Sportswagon ha una lunghezza di 4.605 mm, una larghezza di 1.800 mm e un’altezza di 1.465 mm mentre il passo corrisponde a 2.650 mm. Il bagagliaio ha una capacità di 437 litri, espandibile fino a 1.506 litri abbattendo completamente il divanetto posteriore.

Leggi anche: Kia XCeed PHEV: il nuovo crossover sportivo Plug-in Hybrid

Tecnologia

La Kia Ceed SW è fornita di una tecnologia innovativa che comprende Smart Key con start button, Drive WiSe, Kia Live Services, sistema di guida autonoma di II livello (LFA), Smart Parking Assist, sistema di assistenza alla frenata di emergenza (FCA), Smart Cruise Control adattivo con Stop&Go (SCC), freno di stazionamento elettrico (EPB) con auto hold, sistema di regolazione automatica dei fari abbaglianti (HBA), retrocamere con linee di guida dinamiche, sistema di avviso e correzione del superamento della carreggiata (LKA), sistema di monitoraggio angolo cieco (BCW), Head-Up Display, UVO Connect e Kia Navigation System.

Motore e prezzo

La Kia Ceed SW è equipaggiata con un propulsore a benzina 1.6 GDi da 4 cilindri e 105 CV di potenza abbinato a motore elettrico da 44,5 kW per una potenza totale di 141 CV e 265 Nm di coppia massima, associato a cambio automatico a doppia frizione 6DCT a 6 rapporti. Le batterie agli ioni di litio impiegate per alimentare il motore elettrico sono da 8,9 kWh e consentono un’autonomia in modalità esclusivamente elettrica pari a circa 57 km calcolata secondo il ciclo WLTP. Il veicolo può accelerare da 0 a 100 km in 10,8 secondi mentre i consumi registrati sono pari 1,3 l/100 km con emissioni di CO2 da 38 g/km.

Il prezzo di listino previsto per la versione base dell’ibrida plug-in parte dalla cifra di 37.250 euro.

Leggi anche: DS 7 Crossback E-Tense: il nuovo SUV francese ibrido plug-in

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori auto coupé del 2020

Lexus NX Hybrid: l’elegante SUV in versione ibrida

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media