Nuovo Dacia Jogger 2022: prezzo e dimensioni nella prima prova completa

Nuovo Dacia Jogger 2022: l'abbiamo provato in anteprima scoprendo prezzo, dimensioni, motori e come guida sia in città che nei percorsi extraurbani.

Finalmente abbiamo provato per voi il nuovo Dacia Jogger 2022. Un veicolo familiare, spazioso come un camper e che mantiene un prezzo economico di acquisto con le motorizzazioni tipiche di Dacia. Qualche ora alla guida per convincerci che questo nuovo prodotto sia perfetto per un utilizzo ibrido tra famiglia, lavoro e gite fuori porta.


Dacia Jogger 2022 test drive

Dacia Jogger 2022: prezzo e allestimenti

Il prezzo di partenza di nuovo Dacia Jogger 2022 è di 16.250 euro: con la motorizzazione benzina o benzina/GPL e l’allestimento base Essential a 5 posti.

Si sale poi ad almeno 18.900 euro per la configurazione a 7 posti, la più intelligente, che consente di viaggiare comodissimi anche con 2 passeggeri bonus. L’allestimento full optional che vedete nelle nostre immagini ha un costo di circa 20.000 euro.

Dacia Jogger 2022 prezzo

Dacia Jogger 2022: optional

Gli optional fondamentali sono il Pack Techno (che include Media Nav e schermo touch da 8”) al costo di 350 euro e il Pack City da 500 euro per ottenere tutte le telecamere e i sensori di parcheggio.

Dacia Jogger 2022 camper

Bisogna inoltre ricordare che Dacia, per favorire consegne più veloci dei veicoli, darà precedenza agli ordini dei veicoli più accessoriati.

L’allestimento Extreme ed Extreme UP al vertice del listino, non fanno mancare nulla sia nella guida che nel comfort a bordo.

Dacia Jogger 2022 dimensioni

Dacia Jogger 2022: re del segmento C

Finalmente con Jogger abbiamo ritrovato un veicolo sincero ed economico per coprire l’enorme richiesta del segmento C. Modularità e accessibilità sono le parole d’ordine di questo nuovo veicolo. Partendo dalla configurazione a 7 posti fino alle tipiche barre porta-tutto di Dacia incluse nella configurazione. Sono ben 52 le configurazioni possibili abbattendo e reclinando i sedili, con la possibilità di utilizzarlo sia nei lunghi viaggi quanto nella vita lavorativa (anche pesante) di tutti i giorni. L’apertura verticale del portellone, tipica dei Van e camper più spaziosi, garantisce una facilità di carico disarmante e consente, nel caso, di settare i sedili senza doversi arrampicare nell’abitacolo.

Dacia Jogger 2022: come si guida

Abbiamo avuto la possibilità di provarlo sia con la motorizzazione benzina sia con l’allestimento ibrido a GPL. In futuro è stata annunciata una versione ibrida/elettrica, prima assoluta per Dacia, con la motorizzazione 1,6 litri benzina e gli e-motor presi in prestito dalla gamma E-Tech di Renault.

Dacia Jogger 2022 barre porta tutto

Dacia Jogger 2022: benzina o GPL?

La scelta fra benzina e GPL dovrebbe ormai quasi essere scontata. Dacia è da anni leader del settore a GPL con alimentazioni affidabili e durature, montando inoltre nativamente, gli impianti costosi e difficili da reperire after-market.

Dacia Jogger 2022 recensioni

Nella nostra breve prova abbiamo riscontrato delle potenze pressoché uguali tra le due motorizzazioni, con uno switch di alimentazione tipicamente silenzioso e senza cambiamenti di prestazioni. Il sistema a sola benzina sviluppa 110 cavalli, 10 in più rispetto all’ibrido, che però non variano di quasi nulla accelerazione e allungo. Il nuovo Jogger è molto leggero rispetto alla concorrenza di segmento; questo gli conferisce maneggevolezza e praticità di utilizzo anche in autostrada. Un telaio modulare che permette un angolo di sterzata minuscolo e una leggerezza dei comandi (acceleratore e freno) tipiche delle citycar moderne.

Dacia Jogger 2022 bagagliaio

Autonomia e consumi

40 litri di GPL e 50 di benzina, garantiscono alla motorizzazione ibrida più di 1.000 km di autonomia. Un record ripreso dalla gamma Dacia che da anni segna questi valori con modelli come Duster e sorelle. I consumi rimangono notevolmente bassi con una media nella nostra prova (città, autostrada e strade extraurbane veloci) sempre al di sotto di 7,5 litri per 100 km. Se aggiungiamo poi il costo ridotto del GPL e le inferiori oscillazioni di prezzo di questo gas, ci ritroviamo in vantaggio anche rispetto a certe ibride plug-in.

Interni ed infotainment

Gli interni sono un carattere fondamentale da valutare per questo nuovo Dacia Jogger 2022. Acquistandolo infatti, si presuppone di avere necessità di spazio e di comfort nell’abitacolo. Dal punto di vista tecnologico con il pacchetto che include il navigatore e lo schermo touch non abbiamo nessuna mancanza; Android Auto ed Apple Carplay, infatti, aggiungono facilmente ciò che manca. La strumentazione semi-analogica dietro al volante non ci ha convinto, forse un po’ vecchia per il 2022, come anche le poche bocchette del clima che rinfrescano/riscaldano bene la seconda fila di sedili, ma trascurano i due sedili bonus del 7 posti.

Dacia Jogger 2022 7 posti

La qualità delle finiture è ottima considerando che i materiali usati sono molto basici. Pochissimi scricchiolii, quasi interamente associati al rotolamento degli pneumatici, che si traducono in poltrone (soprattutto davanti) comode e spaziose. Come al solito tutti gli spazi interni e i vuota-tasche di Dacia sono ottimizzati al massimo.

Dacia Jogger 2022 interni

Dacia Jogger 2022: perché comprarlo?

In attesa di una video recensione completa possiamo dirvi perché noi compreremmo il nuovo Dacia Jogger 2022. Riassumendo in tre parole: convenienza, spaziosità e autonomia. È ormai difficile infatti ritrovare veicoli, soprattutto nel segmento C, che riescano ad unire un costo di acquisto così moderato con la spaziosità e i consumi di vetture ben più all’avanguardia. Ci auguriamo però che con l’allestimento ibrido/elettrico in uscita nel 2023, ci saranno anche migliorie negli ADAS e nei servizi come clima e navigazione nativa.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media