Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Svelata la Lamborghini Huracan Evo Spyder

lamborghini huracan

In arrivo la nuova Lamborghini Huracan Evo Spyder

Dopo aver rilasciato ad inizio anno la Lamborghini Huracan Evo, ecco che essa viene affiancata dalla Huracan Evo Spyder. La versione open-top della coupé è dotata di un V10 da 5,2 litri capace di erogare 640 cavalli e 600 Nm di coppia. Questi dati si traducono in uno 0-100 in 3,1 secondi e uno 0-200 in soli 9,3. Lo spazio di frenata si riduce ulteriormente ( da 100 a 0 in soli 32 metri) e la velocità massima dichiarata è di 325 chilometri orari. Trattandosi di una Spyder il tettuccio è ovviamente apribile grazie ad un sistema idraulico che consente di aprire la capote in soli 17 secondi fino alla velocità massima di 50 chilometri orari.

Non solo prestazioni

A lasciare con la bocca spalancata non sono tanto le prestazioni straordinarie (che quando si parla di Lamborghini non fanno più notizia), quanto le avanzate tecnologie informatiche ed idrauliche utilizzate a bordo. Il nuovo sistema LDVI (Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata) è capace di gestire ogni aspetto della guida del veicolo, favorendo la guida e la stabilità del veicolo stesso.

Inoltre il sistema è in grado di effettuare delle previsioni sul comportamento del veicolo ed ha la capacità di modificare il setup del veicolo in base a ciò che potrebbe accadere in un momento successivo. Tutto questo si traduce nella regolazione della ripartizione della trazione sulle quattro ruote motrici e sulla regolazione delle sospensioni. Oltre che sullo sterzo nelle ruote posteriori.

Infotainment e costi

Grandi passi avanti in termini di connettività grazie ad un nuovo touch-screen HMI da 8,4 pollici. Posizionato sopra il bottone di avviamento, è in grado di fornire informazioni complete ed aggiornate in tempo reale sulla vettura. Il guidatore, o il passeggero, possono così interagire agevolmente con il veicolo, modificando il setup della vettura o abbassando l’aria condizionata. Ovviamente è disponibile l’integrazione con lo smartphone grazie ad Apple CarPlay, i comandi vocali e il lettore video. Il prezzo è ovviamente esclusivo e le prime consegne verranno effettuate in primavera al prezzo di 202.437 euro tasse escluse.

Le parole di Stefano Domenicali

Il CEO di Automobili Lamborghini Stefano Domenicali (ex team principal di Scuderia Ferrari) ha così commentato la nuova Lamborghini Huracan Evo Spyder:

La Huracán EVO Spyder combina tutte le prestazioni, il controllo dinamico e le caratteristiche aerodinamiche di ultimissima generazione presenti nella EVO coupé, con una personalità unica e con la guida entusiasmante che solo una open-top può offrire,” afferma Stefano Domenicali, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini. “La Spyder segue lo spirito evolutivo della Huracán EVO, proponendosi come un’auto straordinariamente semplice da guidare e al tempo stesso estremamente reattiva, agile ed emozionante come vuole una vera super sportiva. Soprattutto con la capote abbassata, il rombo esaltante del motore aspirato e l’avanzato sistema di scarico alleggerito conducono ad un nuovo livello di esperienza sensoriale. Il design, le prestazioni e l’entusiasmante esperienza di guida ‘en plein air’ offerte dalla Huracán EVO Spyder sono letteralmente da togliere il fiato

© Riproduzione riservata
Leggi anche