Notizie.it logo

Come riconoscere la truffa del falso incidente

Come riconoscere la truffa del falso incidente

Spero non sia mai capita a nessuno di voi.. ma forse è capitato e non ve ne siete accorti. Stiamo parlando dei falsi incidenti in auto.

Come si svolge il tutto.
I truffatori in questione si appostano per le strade alla ricerca della preda adatta. In molti casi le vittime sono anziani, donne o giovani patentati. Il tutto si svolge in strade poco trafficate.
I casi messi in scena sono diversi: l’uscita da un parcheggio, una manovra difficile, un bilanciamento… quello che succede dopo è un classico. La macchina della vittima viene colpita con un sassolino, una pallina da tennis oppure una biglia per simulare il rumore dell’urto. Dopo di ciò il guidatore / truffatore scende dall’auto e si dirige verso la sua preda accusandola dell’urto.
La tecnica più usata dai predatori è di dimostrarsi calmi e comprensivi così da convincervi a non contattare l’assicurazione e a risolvere “bonariamente” la questione.

Il danno alla macchina del predatore è di solito una strisciata, un’ammaccatura o lo specchietto rotto.
Il fine del predatore è farsi dare i soldi in contanti… non fatelo assolutamente. Contattate la polizia o i carabinieri. E, inoltre, attenti alla borsa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.