Notizie.it logo

Esemplari unici Ferrari Sergio

Lo scorso weekend ad Abu Dhabi, all’occasione dei Finali Mondiali, la Ferrari ha rivelato che la sua prima produzione ribattezzata “Sergio” è stata consegnata al suo nuovo proprietario.

La Sergio, vi ricorderete, è il tributo della Ferrari alla sua continua relazione con Pininfarina, che quest’anno celebra 60 anni di partnership. Come tale, c’è stato solo un nome unico per l’auto che segna questo anniversario, cioé il fondatore Pininfarina, ovvero Sergio.

Quindi, la base è costituita da una 458 Spider, mantenendo quel meraviglioso “contenuto tecnologico” di questa auto e tutti “gli aspetti funzionali dell’abitacolo.” E anche quella parte di contenuto tecnologico è interessante, perché la Sergio ha il motore V8 Speciale A da 4,5 litri che produce 451 cavalli (26 in più della 458 Spider “standard”).

Il che significa che può accelerare da 0 a 100 km/h in soli tre secondi, a differenza di 3,4 per la Spider standard.

E che non se ne dubiti, la Speciale A è davvero una cosa straordinaria, perciò quest’auto davvero merita i suoi elogi.

Ma è nella carrozzeria che la Sergio davvero merita un applauso. L’ispirazione deriva dalle auto di Pininfarina degli anni ’60 e ’70, “un matrimonio di funzionalità ed estetica”, ha dichiarato la Ferrari.

La roll-bar, ci è stato detto, è una moderna reinterpretazione dell’arco rampante firmato Ferrari, mentre il nolder posteriore e l’estrattore danno tutta la deportanza fondamentale. Ed è uno schianto, come se non bastasse. Davanti, i fari vengono uniti sotto un unico elemento, mentre di dietro ha le classiche luci rotonde della Ferrari.

Poi c’è la carrozzeria a due toni e prese d’aria circolari, mentre all’interno l’abitacolo presenta cuoio nero con contrasto rosso per le cuciture. Inserti Alcantara e fibra di carbonio sulle sezioni dell’abitacolo. I cerchi in lega sono specifici secondo lo stile della Sergio, in questo caso risplendenti in ORO!

“Il risultato è eccezionalmente sculturale, una visione tridimensionale della classica roadster,” afferma la Ferrari.

È proprio una bella macchina con un gruppo monopropulsore che sospettiamo ci faccia sciogliere i timpani in modo piuttosto significativo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Booster Motorcycle Products Giacca Booster Basano Urban
90.2 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
56.95 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora