Lamborghini Elettrica 2026: omaggio ad Espada con stile Asterion

Lamborghini Elettrica 2026, il marchio italiano realizzerà un prodotto secondo i piani del gruppo VW con un richiamo alla sua gloriosa storia.

Lamborghini è una delle case più rinomate a livello mondiale per le sue auto sportive che hanno milioni di appassionati in tutto il mondo. I nomi delle sue creazioni sono entrati nell’immaginario collettivo come simbolo di bellezza stilistica e prestazioni sempre di altissimo livello.

A partire dal 2026 la casa italiana realizzerà una vettura totalmente elettrica. Ne parliamo in questo articolo.

Lamborghini Elettrica 2026: le caratteristiche

Questo nuovo modello non vedrà la luce prima del 2026. Prima le scelte del marchio, di proprietà di Volkswagen, sono di produrre le versioni elettrificate di Huracan ed Urus oltre all’erede dell’Aventador che manterrà il cuore a 12 cilindri e vedrà l’aggiunta dell’ibrido plug-in.

Di questo nuovo modello non si sa ancora molto, probabilmente sarà una vettura di tipo GT 2+2 che potrà essere usata tutti i giorni. Un’omaggio nel concetto alla Espada ed a livello stilistico al prototipo Asterion.

Lamborghini Elettrica 2026: Piattaforma SSP

Il nuovo modello full-electric sarà il primo a nascere dalla nuova piattaforma che creerà il marchio di Wolfsburg e che sarà dedicato ai veicoli elettrici. Il nome di questa piattaforma sarà SSP.

Questa andrà a sostutuire quelle ora presenti ovvero MQB e MLB per i motori endotermici e le elettriche MEB e PPE.

E’ una scelta che è stata studiata dal gruppo per massimizzare le sinergie tra i brand. Questo potrebbe dare il via a modelli di marchi diversi che avranno molte caratteristiche in comune.

Lamborghini Elettrica 2026: il prezzo

Il prezzo della possibile GT elettrica non è stato rivelato. Manca in effetti ancora tanto tempo prima della realizzazione, al momento vi è la sicurezza che si farà.

Il fatto che ripoterà sia concettualmente che stilisticamente a modelli sia storici che futuristici prodotti dalla casa italiana è il giusto segnale per sperare di trovarsi fronte ad un prodotto ci auguriamo tanto bello quanto prestazionale.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGp, Valentino Rossi prossimo al ritiro

FV Frangivento Sorpasso GT3: tutto sull’hypercar italiana

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media