Notizie.it logo

Lamborghini hypercar 2020: è lei il concept v12 definitivo?

Lamborghini hypercar 2020

Lamborghini hypercar 2020: un mostro da più di 800 cavalli si appresta al suo debutto in strada e in pista con il motore v12 tuonante.

Lamborghini è ancora una volta il numero 1 nella costruzione e progettazione di hypercar dalla potenza inaudita. Infatti, in quel di Sant’Agata Bolognese si sta progettando un nuovo modello che abbia a disposizione un motore V12. Un numero da pazzi, tenuto conto che si sta parlando non solo di una innovazione assoluta dal punto di vista tecnologico. Infatti un motore di questa portata non si era mai visto prima e si dimostra anche una novità dal punto di vista progettuale e meccanico.

Per vedere di persona questo mostro di bellezza e potenza dovremo aspettare la fine del 2020. Non temete, però: la casa automobilistica italiana ha già rilasciato in anteprima un video spettacolare in cui si sente che suono ha.

Lamborghini hypercar 2020: ruggente

Che suono hanno 830 cv? Sarà Lamborghini a svelare il mistero.

Infatti, la nuova hypercar ideata dal Centro Stile della Squadra Corse di Sant’Agata Bolognese si rivela essere l’auto più potente di sempre, la potenza più cristallina e pura. Ottenerla non è stato facile. Annunciata durante la World Final di Jerez de la Frontera, quella che sarà un’ evoluzione della Lamborghini Aventador, mostrerà in esclusiva il motore V12 con un rombo esclusivo ma l’auto uscirà nella sua versione definitiva solo a fine anno.

É tutta la settimana che gli ingegneri e i meccanici stanno testando ininterrottamente il nuovo motore V12. Si tratta di un motore da 6,5 litri capace di sprigionare una potenza pura e ruggente di 830 cv.

Anche il resto però è da tenere in alta considerazione. La nuova Lamborghini uscirà solo in edizione limitata, in quanto si tratta di un modello esclusivo, escluso sia dalla strada che dalle competizioni e che può girare esclusivamente in pista.

Niente di definitivo, però, speriamo di vederla presto figurare in qualche evento importante quale il Goodwood Festival of Speed che si terrà a luglio o la Monterey Car Week che sarà in agosto.

Questo modello sarà diverso da tutti gli altri. Infatti, ci saranno delle caratteristiche uniche come una grande ala posteriore e un airsccop sul tetto. Non mancherà inoltre un cofano da corsa con doppie prese d’aria su un telaio anteriore in anteriore e una monoscocca in carbonio.

All’insegna della potenza pura, senza dimenticare la sicurezza. Ci sarà anche un innovativo differenziale autobloccante che la renderà più gestibile in pista.

Firmato da Reggiani e Domenicali

A creare questa meraviglia non mancano Reggiani e Domenicali che si stanno già puntando ad un accordo con la FIA per farla correre.

La più pura e la più potente di sempre.

Mai visto prima un aspirato da 12 cilindri, è la più potente del mondo. Una nuova auto per i nostri clienti, così possono fare festa in pista con una sicurezza mai vista prima a sua volta. Stiamo lavorando all’omologazione con la FIA.”– la presenta Domenicali.

“Il nostro obiettivo? Dare emozioni con l’auto più pura da pista di sempre. Predomina la meccanica ma scaturisce emozioni di un livello mai raggiunto su un’auto”– la presenta Maurizio Reggiani, Chief Technical Officer Lamborghini.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche