Mazda 6: caratteristiche e dati tecnici

La Mazda 6 è stata ripresenta sul mercato in veste premium dopo essere stata sottoposta a restyling dalla casa automobilistica inglese.

La Mazda 6 è una berlina estremamente raffinata e lussuosa, definita dalla stesa casa automobilistica giapponese con sede a Hiroshima come l’«ammiraglia dell’eleganza ricercata».

Mazda 6: design esterno

Il design esterno della Mazda 6 conquista al primo sguardo con le sue linee aerodinamiche e seducenti, il posteriore rinnovato e il profilo basso che ne sottolineano le caratteristiche da auto di lusso.

Il dinamismo estetico è conferito dal design ‘KODO – Soul of motion’ che valorizza il concetto stesso di movimento conferendo fascino e potenza alla berlina. L’imponente griglia anteriore valorizza il carattere grintoso del veicolo ed è incorniciata tra innovativi fari Full LED adattivi (HBC) che si regolano automaticamente incrociando un’altra macchina, al fine di garantire la migliore visibilità in qualsiasi circostanza.

La Mazda 6 ha una lunghezza di 4.870 mm, una larghezza di 1.840 mm e un’altezza di 1.450 mm mentre il passo corrisponde a 2.830 mm.

Leggi anche: Maserati Levante: caratteristiche dell’imponente SUV italiano

Design interno e tecnologia

Il design interno KODO appare elegante e caratterizzato da sedili in pelle riscaldati che aumentano notevolmente il comfort durante la guida. Dietro al volante, è stato disposto l’Head Up Display, il cruscotto digitale tramite il quale monitorare tutte le più importanti informazioni relativi alla guida- L’impianto audio adottato per la Mazda 6 è il sistema Bose, dotato di 11 altoparlanti mentre la plancia centrale ospita un display da 8” connesso al sistema di infotainment MZD Connect e interfaccia HMI per ricorrere alla radio digitale DAB o essere sempre collegati al proprio smartphone.

Il bagagliaio ha una capacità di 480 litri, espandibile fino a 1.664 litri abbattendo completamente il divanetto posteriore.

Motore e prezzo

La Mazda 6 è equipaggiata con propulsori alimentati a benzina o a diesel di varie potenze ovvero il motore benzina 2.0 Skyactive-G da 165 CV di potenza, abbinato a trazione anteriore e cambio manuale 6 rapporti con emissioni di CO2 pari a 148 g/km o 2.2 Skyactive-G da 196 CV di potenza, abbinato a trazione anteriore e cambio automatico a 6 rapporti con emissioni di CO2 pari a circa 153 g/km oppure il motore diesel 2.2 Skyactive-D da 150 o 184 CV di potenza, abbinato a cambio manuale o automatico a 6 rapporti e trazione anteriore o integrale.

Le emissioni di anidride carbonica prodotte dai modelli con propulsori diesel sono comprese tra i 117 g/km e i 142 g/km.

La berlina è presente a listino nei seguenti allestimenti e prezzi: Business a partire da 35.000 euro, Exclusive a partire da 39.950 euro; Signature a partire da 41.100 euro.

Leggi anche: I migliori modelli di auto berlina del 2020: elenco e caratteristiche

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lexus RX L Hybrid: il maestoso e raffinato SUV ibrido 7 posti

MINI Countryman: restyling e caratteristiche del SUV

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media