Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Mercedes EQC, auto elettrica di Mercedes 2019

Mercedes EQC

Mercedes EQC, la risposta elettrica di Mercedes alle case Europee. Ecco come l'azienda Tedesca ha fatto valere il marchio in ambito EV;

Mercedes EQC, più precisamente la serie di lancio 1886. Una vettura che segna l’ingresso vero e proprio di Mercedes nel mondo delle auto elettriche. Ecco come l’azienda Tedesca si è imposta di rivoluzionare il mondo automotive. Pochi compromessi per una vettura che ha un piede nel passato e l’altro nel futuro. Nel nostro sito abbiamo spesso parlato di auto elettriche. Le aziende Europee, soprattutto Inglesi, Tedesche e Italiane si sono lanciate in questa impresa. Abbiamo visto la Jaguar I-Pace e la Audi E-tron. Ora è venuto il momento della tre stelle. La casa ha infatti finalmente svelato definitivamente a New York la sua EV. Mercedes EQC non è una semplice vettura in serie, ha una storia. La versione di lancio denominata 1886 è stata fatta per far tornare le memorie delle vecchie Mercedes. Linee eleganti e classiche fuori come dentro. Un motore e prestazioni che non fanno invidia a normali motori termici, e che anzi, nel futuro saranno ampliate per migliorare velocità e autonomia.

Mercedes EQC 1886

Sembra quasi un esercizio di stile.

Forme bellissime e una calandra tutta nuova. I dettagli “1886” impreziosiscono la vettura in tutti i suoi angoli.

mercedes eqc

La serie di elettriche Mercedes non si ferma a questo modello. Infatti con la EQC abbiamo solo un assaggio di quello che sarà l’ingresso nel mercato delle auto EV. La serie denominata “EQ” si propone con vettura dalla sportiva coupé alle berline fino ai voluminosi SUV. Una cosa molto importante va sicuramente detta. Mercedes gioca ancora in vantaggio e fa uscire la sua flotta dopo gli altri. Forse come in Formula 1 gli strateghi della stella giocano di astuzia e ponderano ogni mossa. Molti sono stati i flop elettrici per altre case, che per la fretta, hanno mandato fuori modelli “non troppo testati”.

Scheda Tecnica Mercedes EQC 1886

Ecco i dati tecnici della vettura, così come sono dichiarati dall’azienda stessa.

Emissioni di CO2 0 g/km
Consumo di energia elettrica (NEDC) 20.8 – 19.7 kWh/100 km
Autonomia (NEDC) 445 – 471 km
Sistema di guida 2 motori asincroni a trazione integrale
Potenza 300 kW (408 CV)
Coppia max. 760 Nm
Velocità max. 180 km/h (controllata)
Accelerazione 0-100 km/h 5.1 s
Batteria Ioni di litio
Capacità della batteria (NEDC) 80 kWh
Peso della batteria 652 kg
Lunghezza/larghezza (incl.

retrovisori)/altezza:

4,761/1,884 (2,096) /1,623 mm
Larghezza della carreggiata (FA/RA) 1,625/1,615 mm
Passo 2,873 mm
Volume bagagliaio 500 l ca.
Peso a vuoto/perm. GVW/carico 2,495/2,940/445 kg
Perm. carico rimorchio per pendenza in salita del 12% 1,800 kg

Prezzo e consegne

Il prezzo non è ancora dato a sapere con certezza. La versione base dovrebbe partire da 60.000 euro circa. Ma siamo sicuri che la 1886, come top di partenza, potrebbe sfiorare anche gli 80.000 euro. Non poco, ma neanche moltissimo, considerato che è la prima vettura di questo tipo nella storia di Mercedes.

mercedes eqc

La Mercedes EQC sarà davvero una delle regine EV dei prossimi anni?

© Riproduzione riservata
Leggi anche