Notizie.it logo

Quali sono migliori auto ibride economiche

Quali sono migliori auto ibride economiche

Quali sono migliori auto ibride economiche del mercato nel 2016. La Toyota si conferma la migliore casa automobilistica che ha dato fiducia all’ibrido.

Quali sono migliori auto ibride economiche dell’anno? Finalmente anche le auto ibride hanno iniziato una grande ascesa come le cugine alimentate a metano.

Il primo posto è in assoluto dedicato alla Toyota Yaris Hybris. Si tratta di alimentazione mista elettrica e benzina per cento cavalli di potenza. Il consumo dichiarato è di 3,5 litri per 100 km. La Toyota è stata la prima casa automobilistica a credere di più sul potenziale dell’ibrido. Il risultato del successo ottenuto dalla nuova Yaris dimostra che il futuro è Hybrid. Il costo di base è di 18.500 euro.

Sempre giapponese, la seconda ibrida più economica è la Honda Jazz, la city car da 19.000 euro con un consumo di 4,4 litri ogni 100 chilometri. Consumo di poco superiore alla Toyota per un motore da 102 cavalli e dotato di propulsore elettrico. La Toyota non si ferma solo con la Yaris.

Infatti anche la Auris è Hibryd ma il suo costo è superiore: 23.900 euro con un consumo medio dichiarato di 3,6 litri/100 km. Più alto il costo complessivo ma assolutamente green sui consumi.

Meno economiche ma non per questo da scartare, la Lexus CT Hybris che con i suoi 136 cavalli consuma solo 3,6 litri per 100 km. Il costo dell’auto è un po’ alto per le dimensioni: 27.250 euro contro i 29.000 della Mitsubishi Outlander. Questa è un ibrida competitiva per il prezzo ma da evitare per i consumi. Motore con una potenza da 203 cavalli e una percorrenza dichiarata di 52,6 chilometri a litro.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.