Notizie.it logo

Ras auto: cos’è, come funziona e quanto costa

ras auto

L’assicurazione per i mezzi a motore è indispensabile infatti, in caso di incidenti, è obbligatorio avere una copertura assicurativa e per le auto esistono diverse formule. Dall’assicurazione che copre il furto, a quella per gli incidenti o per gli atti vandalici. Esiste anche la copertura “casco”, che copre praticamente tutte le eventualità. Diverse compagnia assicurative offrono delle polizze e tra queste troviamo anche Allianz Ras, molto conosciuta tra gli automobilisti.

Ras auto

La RC Auto è obbligatoria. Anche Allianz Ras offre la polizza RC che altro non è che la Responsabilità Civile. Una copertura con cui l’assicurato si tutela contro i danni causati a terzi, che siano esse persone o cose. Danni derivanti dalla circolazione del veicolo che viene indicato nella polizza. La copertura RC si presenta in diverse forme tariffarie bonus/malus. Al termine di ogni anno sono previste delle variazioni di premio in caso di incidenti o meno.

Come funziona una Ras auto

In base alle scelte effettuate, si possono stipulare delle assicurazioni diverse.

L’assicurazione auto Allianz Ras propone cinque formule che possono essere personalizzabili con servizi, garanzie e coperture aggiuntive. La prima formula è il Bonus Malus. Una classica proposta senza franchigia, che dispone di diversi servizi, opzioni e garanzie.

Tutti questi possono essere aggiunti alla polizza base senza che ci siano delle clausole di rivalsa. Possiamo ricordare l’opzione indennità danno totale, la quale si può abbinare al risarcimento in forma specifica. Con l’indennità si ottiene una supervalutazione dell’auto con indennizzo aggiuntivo se i danni sono superiori al valore dell’auto.

Il risarcimento in forma specifica offre uno sconto se si fa riparare l’auto in un’officina convenzionata Allianz. Per usufruire di questo servizio è però necessario che non si abbiano responsabilità nell’incidente.

Guida esperta” è l’opzione che offre uno sconto se l’auto, oltre al proprietario, è guidata da persone di età superiore ai 26 anni. Con “Protezione bonus” si può usufruire di un periodo di osservazione in cui la classe di merito rimarrà inalterata anche in caso di responsabilità.

SalvaDanni” copre i danni della propria auto anche in caso di responsabilità di incidente oppure in caso di infortuni da circolazione, incendio, furto, tutela legale ed assistenza.

La seconda formula è quella dedicata ai giovani. Si tratta di una formula pensata appositamente per i neopatentati. Il suo nome è “Patto per i giovani” ed è dedicata agli under 27. Normalmente per questo range di età molte assicurazioni tendono a tenere i costi alti. Allianz Ras è andata controcorrente. Un modo per dare maggiore responsabilità ai giovani e premiare chi guida con maggiore prudenza, nel rispetto del Codice della Strada.

Nuova 4R” è una formula di assicurazione a franchigia dinamica che tende a ridursi nel tempo se non si provocano incidenti. In questo caso, con il passare del tempo, la franchigia potrebbe ad azzerarsi del tutto. Solo in caso di incidenti con responsabilità la franchigia scatta. Anche a questa formula è possibile aggiungere i servizi citati già nella formula del Bonus/Malus.

Quarta opzione è la “SestoSenso KM“. Una formula molto particolare di Allianz Ras in quanto si tratta di una Bonus Malus “a consumo”. Si raggiunge il premio assicurativo a seconda del numero di chilometri percorsi.

Raggiunti gli ottomila chilometri non sono previsti aumenti.

Una formula pensata appositamente per chi viaggia poco e solamente in città per pochi minuti. Per conteggiare i chilometri percorsi viene installato sull’auto un dispositivo particolare dell’assicurazione. Questo dispositivo è dotato anche di localizzatore satellitare utile per i casi di assistenza e protezione 24 ore su 24. Il Soccorso d’emergenza si attiva in caso di incidente con impatto violento. Il dispositivo invia il segnale alla centrale operativa, che localizza automaticamente il luogo dello scontro inviando i soccorsi.

L’Assistenza stradale con localizzazione automatica consente di richiedere assistenza in qualsiasi luogo, anche all’estero. Per attivarlo è sufficiente premere un tasto dalla propria auto. Nelle situazioni di furto invece la centrale operativa è in grado di seguire la posizione dell’auto in tempo reale. Una volta localizzata è la stessa centrale operativa a comunicare con le autorità per il recupero della vettura.

Ultima ma non meno importante formula è la “SestoSenso“. Molte delle sue funzionalità sono simili a quelle della già citata SestoSenso KM.

Anche questo pacchetto ha in dotazione il dispositivo dell’impianto satellitare che garantisce l’allarme automatico con localizzazione in caso di incidente o tentativo di furto. Anche in questo caso è possibile avere l’assistenza H24. Questa formula è stata pensata sopratutto per le famiglie con copertura di Protezione alla persona. In caso di incidente all’assicurato e conseguente ricovero per più giorni, l’assicurazione mette a disposizione una collaboratrice professionale per la cura della casa e dei figli.

In più è compreso il consulto medico/pediatrico in caso di necessità durante il viaggio, che riguardi l’assicurato o un passeggero. La richiesta può essere effettuata premendo il pulsante SestoSenso dal dispositivo installato nell’auto. E’ previsto anche l’avviso di velocità eccessiva con notifica tramite sms o email, nel caso in cui uno dei conducenti dovesse superare il limite di velocità scelto dall’assicurato.

Per quanto riguarda la protezione auto, viene offerta un’ampia gamma di servizi, con assistenza 24 ore su 24 e soccorso stradale gratuito in caso di guasti, forature, avarie, esaurimento carburante.

In caso di guasto grave vengono offerti a scelta il rientro a casa, il proseguimento del viaggio o il pernottamento in albergo. In attesa della riparazione viene fornita un’auto sostitutiva, con seggiolino bambini se necessario.

Tutto quello che c’è da fare per ottenerla

Partiamo dal presupposto che la RC Auto è obbligatoria. Che si tratti di veicoli a quattro o due ruote, nulla cambia. Anzi, per ogni veicolo a motore, motori delle barche compresi. Per ottenerla non c’è da fare alcun procedimento complicato. E’ sufficiente recarsi in un centro assicurativo Allianz Ras, oppure andare sul sito della compagnia e compilare i preventivi.

Quanto costa una Ras auto

Impossibile sapere quanto costa una Ras auto. Per dare una valutazione reale di quanto costi una Ras Auto bisognerebbe provare a compilare i vari preventivi. Da formula a formula il costo varia. Inoltre anche l’aggiunta di clausola potrebbe portare ad un aumento dei costi, anche se ora ci sono dei pacchetti preimpostati. Conviene, come sempre, recarsi direttamente in un’agenzia e farsi fare un preventivo.

Quanto conviene avere una Ras auto

Non esiste una compagnia più economica.

Esiste una compagnia più conveniente per i vari profili di rischio. E’ opportuno confrontare i diversi preventivi di assicurazione auto e le varie formule proposte.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Booster Motorcycle Products Giacca Booster Basano Urban
125.9 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora
Safety 1st Seggiolino Auto Manga Gruppo 2/3 Red Passion
16 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Driver Dama Red
57 €
Compra ora