Notizie.it logo

Alfa 147 e i problemi della frizione

Alfa Romeo 147

Alfa 147 dà ancora problemi alla frizione. L’esperimento della frizione senza amianto non ha convinto gli appassionati di motori Alfa Romeo.

Alfa 147 è una delle compatte in casa Alfa Romeo. Prodotta a Pomegliano d’Arco, è in commercio dal 2000. Nel 20021 divenne Auto dell’anno dopo la presentazione al Salone dell’automobile di Ginevra. Ma la “nasona” così chiamata dagli amanti del genere ha sin da subito dato un po’ di problemi. Anche dopo pochi chilometri, si percepisce un problema alla frizione.

Numerose le lamentele pervenute alla casa madre. Si tratta infatti di un problema non da poco che ha caratterizzato tutta la vendita delle 147. La frizione dopo un po’ non risponde ai comandi: a volte troppo morbida e altre invece non rientra in sede. L’Alfa Romeo garantisce però la sicurezza necessaria per un’auto di quei livelli.

Il problema è in realtà relativo alla composizione: infatti la 147 è una delle prima auto ad avere la frizione senza amianto. Si tratta di una scelta all’avanguardia che però ha creato non pochi problemi. Infatti, la mancanza dell’amianto comporta degli strappi in fase di partenza, per cui è necessario far bruciare un po’ la frizione per far sì che garantisca maggiore funzionalità.

Se dopo diversi chilometri il problema si ripresenta, è necessario sostituirla, ma in diversi casi la sostituzione avvien in garanzia direttamente nelle concessionarie Alfa Romeo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Willys AW 380 Berlineta ViottiA volte il mondo automobilistico crea qualcosa di così bizzarro , che non si può fare a meno di rimaner sbigottiti: parliamo ...
Booster Motorcycle Products Giacca Booster Basano Urban
125.9 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora