Alpine: una foto intrigante per un nuovo modello?

Potrebbe essere un semplice NFT virtuale, nel peggiore dei casi.

È una strana pubblicazione quella di Alpine sul suo account ufficiale di Twitter. Mostra un’immagine oscurata della parte anteriore di un modello che ricorda l’attuale A110, ma con elementi molto distinti: i doppi fari sporgenti nella parte anteriore, ma anche questa porta che si apre come un’elytra e che possiamo vedere nel buio.

Cosa ci riserva Alpine?

NFT e Alpine GTA

Alpine ha menzionato il termine ‘NFT’ nella sua pubblicazione, che sta per ‘Non fungible Token’. Si tratta in realtà di certificati allegati alle opere digitali, che sono unici, permettendo a una persona di “possedere” qualsiasi creazione digitale. Come il mercato dell’arte fisica, gli NFT sono a volte venduti a prezzi incredibili, creando un mercato succulento per alcuni collezionisti.

alpine dettagli

Se si indaga, si scopre che questo famoso concetto è in realtà quello di Arseny Kostromin. Ha progettato la prima Dacia Duster, e poi è venuto fuori con questo impressionante studio di una Alpine GTA basata sull’attuale A110, con un flat-six raffreddato ad aria da 500 cavalli, un guscio in carbonio e tutto ciò che serve per costruire una macchina da corsa. Uno studio completo, dal design alla meccanica e ai materiali, che rimane comunque un rendering al computer, e niente di più.

Potete immaginare che ora ci stiamo chiedendo se Alpine oserà produrre l’auto… ma ci sono pochissime possibilità. I partner identificati nella pubblicazione sono specializzati nel mondo virtuale, nel gioco e nella gestione dell’IP delle NFT. Quindi sembra molto più probabile che questa A110 speciale rimarrà virtuale, ma che avrà un NFT ufficiale. Siete pronti a comprare la prima Alpine inesistente? A meno che, naturalmente, il produttore non ci faccia una grande sorpresa.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tesla inchiodata dalle agenzie governative per la guida autonoma

40 Bugatti Chiron ancora disponibili: quale ammiraglia seguire?

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media