App mobilità Superhub

Milano, anzi l’Assessore alla Mobilità e all’Ambiente del Comune di Milano Pierfrancesco Maran a Novembre ha proposto a Google – il gigante di internet – una nuova app. Si tratta, potremmo dire, di una versione modificata di google maps che però tiene conto dell’impatto ambientale dei mezzi di trasporto.

Si chiama Superhub (acronimo di “Sustainable and persuasive human users mobility in future cities”) .

Una delle tante novità di questa app è che a crearla non sono stati solo degli ingegneri chiusi in un laboratorio davanti ad un pc. Anche i cittadini milanesi hanno contribuito sottoponendosi volontariamente ai test . Circa in 1800 hanno partecipato all’esperimento. Segno del fatto che la questione ambientale interessa agli italiani, e anche molto.

La nuova app fornisce le informazioni sui mezzi e sui servizi di trasporto permettendo agli utenti di poter scegliere l’itinerario migliore con il minor impatto ambientale.

Il progetto Superhub è stato sperimentato per tre anni. Non si tratta quindi di un’idea neonata. Tantissime le aziende partner , alcune anche italiane: Legambiente, Atm, Vodafone, Autoguidovie, CreateNET, eXrade e Imaginary

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Maserati Ghibli by Novitec Tridente

Ford F-150 motore 2.7 Ecoboost

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media