La berlina elettrica di Lucid annuncia un’autonomia record

Il concorrente di Tesla ha appena annunciato la gamma EPA della versione "Dream Edition".

Mentre Mercedes dichiara 770 km WLTP per la sua berlina EQS, Lucid ha appena ufficializzato le cifre di approvazione EPA per la Dream Edition. Si tratta della versione ultra-high-end della sua berlina elettrica Air. Nel segmento delle auto elettriche di fascia alta, i produttori sono in una vera e propria corsa alla gamma.

La Lucid Air Dream Edition è valutata a 520 miglia (836 km) sotto il ciclo EPA degli Stati Uniti, ben prima dei 652 km (405 km) di autonomia rivendicati dalla Tesla Model S sotto lo stesso standard.

Lucid: autonomia della nuova berlina

Dotata di una batteria da 113 kWh, la Lucid Air Dream Edition vanta 933 cavalli nel suo modello base e 1.111 cavalli nella sua versione performante. La tabella seguente riassume le cifre dell’autonomia, che variano a seconda della potenza e della dimensione del cerchio.

  • Dream Edition (cerchi da 19″): 836 km 933 CV
  • Dream Edition (ruote da 21″): 774 km 933 CV
  • Dream Edition Performance (cerchi da 19″): 758 km 1.111 CV
  • Dream Edition Performance (ruote 21″): 725 km 1.111 CV
  • Grand Touring (ruote da 19″): 830 km 800 CV
  • Grand Touring (ruote da 21″): 754 km 800 CV
  • Lancio alla fine dell’anno

Inizialmente previsto per la primavera del 2021, il Lucid Air Dream Edition non arriverà fino alla fine di quest’anno.

I prezzi sono ovviamente in linea con le prestazioni. Il biglietto d’ingresso è di 169.000 dollari, ovvero circa 143.500 euro.

Fortunatamente, Lucid offre anche versioni più “ragionevoli” della sua berlina. Nella sua versione base, limitata a 480 cavalli e con un’autonomia di 650 km, il Lucid Air ha un prezzo a partire da 77.400 dollari, l’equivalente di 66.000 euro.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Triumph Daytona 675 R: scheda tecnica e prezzo

KTM 350 EXC-F Factory Edition 2022: prezzo e caratteristiche

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media