Citroen C5 2021: caratteristiche, interni e prezzo della francese

Citroen C5 2021, una berlina di alto profilo, sia estetico che tecnologico. Sarà disponibile in diverse motorizzazioni, tra cui l'elettrico.

Citroen lancerà nel 2021 la nuova C5. La famosa berlina sarà totalmente diversa dalle precedenti vetture prodotte dalla casa del “Double Chevron” in quanto sarà il frutto degli anni di sviluppo sui concept che hanno monopolizzato i saloni di tutto il mondo negli scorsi anni.

Si sà che sicuramente condividerà il pianale con DS9 e Peugeot 508, poiché tutte e tre le case fanno parte del gruppo PSA.

Citroen C5 2021: le caratteristiche

Esteticamente il frontale sarà molto pulito, con ben in evidenza la calandra con il logo al centro, lateralmente questa si estenderà ampliando le misure relative a quest’ultima, solitamente molto contenute. Il paraurti anteriore avrà delle prese di ventilazione utili a far raffreddare il motore, nelle versioni dotate del motore termico, e le batterie nella variante dotata del propulsore elettrico.

I fari potrebbe svilupparsi in tre piccoli gruppi ottici, ovviamente a LED ciascuno sotto ogni passaruota, andando a cambiare anche gli stereotipi relativi al design delle automobili moderne.

Lateralmente la fiancata prosegue seguiento il motivo stilistico all’insegna della massima pulizia, infatti le maniglie sono invisibili, toccando il listello posto centralmente queste spunteranno fuori permettendo di aprire le portiere.

E’ ipotizzabile che, essendo molto legata al design, le porte posteriori non vengano dotate di maniglie bensì saranno di tipo scorrevole che permetterebbe così un’apertura più facile, in particolare se vi saranno dei bambini che li occuperanno.

Advertisements

Il retrotreno potrebbe vedere un vasto impiego del vetro per fornire la massima luminosità all’abitacolo. I fari posteriori potrebbero avere un design a “C Rovesciata” richiamando anche la prima lettera del brand. Al centro del paraurti non può mancare, come sul davanti, il simbolo della casa transalpina.

Infine il tetto sarà panoramico si fonderà in maniera ottima con il resto della vettura.

Parlando delle motorizzazioni non è ancora chiara la scelta di Citroen in merito alla gamma, sicuramente figureranno dei propulsori a benzina plug-in Hybrid e forse per completare questa proiezione futuristica un modello dotato del solo elettrico, difficile vedere i Diesel di tipo HDI che negli anni passati hanno riscosso notevole successo.

Interni, interfaccia al futuro

Internamente bisogna dimenticarsi quanto si è visto nelle ultime vetture della casa francese, con la nuova berlina di fascia alta della gamma, ci sarà spazio per creare un nuovo concetto di abitacolo, più votato alle persone che alla guida.

La trasmissione potrebbe essere di tipo automatico di conseguenza andrà a mancare il tunnel centrale permettendo così maggiore abitabilità. Il volante avrà un design ispirato ai comandi degli aerei.

Riguardo alla tecnologia vi sarà l’head-up display abbinato ad un navigatore di dimensioni importanti che occuperà gran parte della plancia.

Potremmo assistere ad una vera e propria innovazione, riportando in auge una delle caratteristiche che ha permesso a questo marchio di diventare ciò che è nel corso della sua centenaria storia.

Citroen C5 2021: il prezzo

I prezzi della nuova Citroen C5 2021 non sono ancora stati annunciati. Secondo noi, basandoci sul segmento in cui entrerà a far parte e soprattutto sull’approccio di design e tecnologia utilizzato per la costruzione, i prezzi partiranno da non meno di 50.000€.

Se siete interessati ad altre auto del gruppo PSA ecco quelle che potrebbero essere di vostro gradimento:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP Gran Premio dell’Emilia Romagna: orari e dove vederlo

Hyundai i20 N: specifiche, interni e prezzi della sportiva coreana

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.