Come fare spia allarme automobile ausiliari

Una spia di allarme accesa continuamente o che lampeggia durante il funzionamento del motore indica un’anomalia di funzionamento dell’elemento indicato.

L’accensione di alcune spie può essere accompagnata da un segnale acustico e da un messaggio sul display multifunzione.

Questo avvertimento non deve essere trascurato.

Ecco una lista delle spie più importanti relative al funzionamento corretto dei sistemi ausiliari nel motore.

6 Spia di carica della batteria
Indica una delle seguenti possibilità: anomalia di funzionamento del circuito di carica, allentamento dei morsetti della batteria o del motorino d’avviamento, allentamento o rottura della cinghia dell’alternatore, guasto dell’alternatore. E’ molto importate far controllare l’automobile.

12 Spia di autodiagnosi motore
Si accende ogni volta che si inserisce il contatto.

Se si accende mentre il motore gira, indica un’anomalia di funzionamento del sistema di iniezione, di accensione o di disinquinamento. Vi è rischio di distruzione della marmitta catalitica (solo motore a benzina). Rivolgersi immediatamente ad un meccanico oppure alla propria concessionaria.

3 Preriscaldamento motore Diesel
Aspettare che si spenga la spia prima di avviare il motore. Se la temperatura è sufficiente, la spia si accende per meno di un secondo e si può avviare subito il motore.

Advertisements

Se la spia non si spegne avete un problema al preriscaldamento del motore Diesel. Non avviare la macchina e farla controllare da un meccanico specializzato.

7 Spia del livello minimo di carburante
La prima volta che si accende, rimangono almeno 50 Km di autonomia (capienza del serbatoio: circa 50 litri). Cercare un distributore di carburante e rifornire l’automobile al più presto per non danneggiare la pompa della benzina e sporcare l’impianto di alimentazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come installare le catene da neve su un camion

Classifica auto 2 volumi più potenti

Leggi anche
Leggi anche
  • Monopattini elettriciMonopattini elettrici: i 10 migliori omologati

    Monopattini elettrici, ecco i 10 migliori dotati di omologazione per poter circolare sul territorio italiano senza incorrere in multe.

  • Hoverboard i 10 più convenientiHoverboard: i 10 più convenienti

    Hoverboard: i 10 più convenienti sul mercato per muoversi in elettrico con le due ruote perfette per la città, e in alcuni casi, anche per il fuoristrada.

  • Segway i migliori 10Segway: i 10 migliori

    Segway: i 10 migliori per la città, il fuoristrada e per le lunghe percorrenze non solo casa – lavoro. Un mezzo elettrico formidabile come autonomia.

  • Monoruota elettricoMonoruota elettrico: le 10 offerte migliori

    Monoruota elettrico: 10 offerte migliori dal settore Tech in attesa del bonus 500 euro per tutti i velocipedi, anche a motore, per la città.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.