Come modificare esteticamente un’auto? Vediamo come farlo in sicurezza

Modificare esteticamente un'auto è una buona opportunità per riuscire a modificare una serie di elementi per la propria vettura

Decidere di modificare esteticamente un’auto sottende una serie di analisi che non possono essere non prese in considerazione in modo da non rischiare di creare dei danni anche molto seri. In primo luogo è necessario chiedersi cosa è possibile modificare, quanto una modifica può essere costosa ma soprattutto fino a che punto è legale modificare la propria vettura senza rischiare di avere delle ripercussioni anche abbastanza serie.

Modificare esteticamente un’auto: cosa c’è da sapere

Le modifiche estetiche sono strettamente regolamentate perché un errore potrebbe mettere a rischio sé stessi e gli altri quindi vediamo come modificare la vettura in tutta tranquillità. Vediamo quali sono le operazioni che possono essere svolte senza infrangere la legge:

  • conversione a metano o GPL;
  • abbassare l’assetto ma solo con i prodotti ufficiali del costruttore;
  • barra duomi ma deve essere smontabile;
  • fari e fanali ma con controllo ed omologazione;
  • profili aggiuntivi e minigonne sono di libera installazione se non modifica l’assetto;
  • paraurti ma devono essere originale della casa produttrice;
  • spoiler senza alcun controllo se non supera la sagoma dell’auto;
  • lo scarico ma solo la parte finale ma deve essere certificato ed omologato;
  • i vetri oscurati solo per i vetri laterali e posteriori ed il marchio deve essere ben visibile.

Nel caso si decida di installare qualcosa non permessa dalla legge si incorrerà in una multa di 422 euro ed il ritiro del libretto di circolazione per un periodo variabile.

Ecco alcune idee che possono essere utili per modificare esteticamente un’auto senza rischi

Dopo aver esaminato tutti gli elementi che possono essere effettuati senza rischiare di incorrere in sanzioni vediamo come modificare esteticamente un’auto:

  • gli interventi esterni: sicuramente vi sono degli strumenti che possno rendere la propria automobile più interessante.

    Di solito non si effettuano opere estreme vsto che ci si ferma alla riverniciatura, l’applicazione di pellicole oscuranti e la modifica dei fari. Molto di rado vengono cambiate le minigonne, gli spoiler, alettoni posteriori e molto altro;

  • gli interventi interni: vengono installati componenti come pedaliere, pomello e volante sportivi. Molto spesso vengono inserite strumentazioni e hifi potenziati;
  • tuning wrapping: nel nostro paese è molto diffuso e consente, con uno speciale adesivo, di modificare la fantasia dell’auto.

Modificare esteticamente un’auto ma sempre senza esagerare

Decidere di modificare la propria automobile significa offrire un aspetto particolare al mezzo. Si deve tenere presente però di fare attenzione a non esagerare e comunque prima di procedere è bene farsi consigliare da un esperto in modo da non rischiare di superare il denaro stanziato per l’operazione e non rischiare di esagerare.

Scritto da Elia Mirko
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

FB Mondial Flat Track 125, la naked dedicata ai sedicenni

Le auto di Sergio Ramos: tutto sul garage del calciatore

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media