Notizie.it logo

Corsi di guida sportiva: tutto quello che bisogna sapere

Corsi di guida sportiva

Migliorare le propriè capacità tramite un corso guida sportiva. Qui vi spieghieremo di cosa si tratta, i costi ed i requisiti principali per partecipare.

Corso guida sportiva

I corsi di guida sportiva permettono di migliorare le proprie capacità di guida. Inoltre permette anche di soddisfare i desideri di guidare al massimo un’auto con alte capacità di prestazione. I corsi di guida sportiva inoltre permettono di saper utilizzare le tecniche che garantiscono di portare l’auto ai propri limiti. Ovviamente il tutto nei limiti della sicurezza. Per questo motivo è sempre opportuno aver partecipato e concluso un corso di guida sicura.

Un corso guida sportiva si divide normalmente in due fasi. Una prima fase teorica, in cui si spiegano alcune nozioni base da eseguire correttamente. Per prima cosa la posizione di guida, con la giusta regolazione del sedile. Le differenze tra frenata di emergenza, frenata modulata e frenata per inserire la marcia. Come utilizzare il freno a mano in curva, le traiettorie da tenere e la percorrenza delle curve.

In questo ultimo caso se anticipata o ritardata. Ed ancora l’inserimento in curva con il punto di corda e le fasi di sottosterzo, sovrasterzo ed accelerazione.

Sempre per quanto riguarda la parte teorica, i corsi di guida sportiva più completi spiegano altri aspetti della guida. Le regole generali sulla sicurezza tra cui quella dell’auto e quella del guidatore. Un corso di guida sportiva si presuppone venga frequentato per partecipare anche a gare amatoriali in pista. Quindi è opportuno conoscere perfettamente la segnaletica di gara, gli assetti e gli pneumatici da utilizzare.

La seconda fase invece riguarda la pratica. Si passa dalla sala di lezione, alla pista. I corsi di guida sportiva infatti avvengono su tracciati appositamente modificati per il corso. Si mettono in pratica tutte le nozioni che si sono apprese durante le lezioni teoriche. Percorrenza in curva, sorpasso, accelerazione e guida sul bagnato o fondo stradale scivoloso.

Corsi guida sportiva prezzi

Sono diverse le proposte per partecipare ad un corso guida sportiva.

Basta cercare nel web e si possono trovare tantissime alternative. Bisogna però stare attenti ad alcuni particolari, tra cui la presenza o meno di istruttori esperti. Ad ogni modo il costo è decisamente elevato. A seconda del pacchetto si possono trovare corsi di una giornata o divisi in più giorni. Naturalmente la seconda opzione offre un servizio molto più completo. Si parte da 250 € circa fino a proposte oltre i millecinquecento euro. Dal nord al sud dell’Italia si possono trovare molte scuole di guida. Corsi che si svolgono anche sui più importanti circuiti motoristici italiani come Monza, Mugello e Vallelunga.

Aver completato un corso di guida sicura è assolutamente consigliato prima di svolgere quello di guida sportiva. Per il resto chiunque può prendere parte ad un corso di questo tipo. E’ molto importante e non scontato che l’allievo abbia compiuto i diciotto anni e sia in possesso della patente B in corso di validità.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche