Cosa fare in caso di surriscaldamento motore

Nel caso subissi un surriscaldamento al motore dell’auto, qui trovi alcuni consigli utili su cosa fare.

  1. Per prima cosa, porta sempre con te o cerca di avere a disposizione una bottiglia extra di refrigerante nella tua macchina, o un jug di acqua.

    Il motore si surriscalda perché il refrigerante è basso, quindi tapparlo risolverà il problema. L’acqua è un ottimo salvavita e ricorda di averne sempre un po’ con te.

  2. Quando vedi che la temperatura va nel colore rosso o ricevi un segnale, spegni immediatamente l’aria condizionata. Abbassa i finestrini dell’auto.
  3. Se il problema persiste, avvia il motore a tutto spiano.
  4. Qualora i passaggi precedenti fallissero, accostare il più presto possibile.

    Spegnere il motore.

  5. Una volta che il motore si è raffreddato, controllare il serbatoio del liquido di raffreddamento. Di solito è un serbatoio in plastica traslucida vicino al radiatore. Se il serbatoio del liquido di raffreddamento è vuoto, si va incontro a una falla. Date un’occhiata rapida sotto la macchina. Se si nota una flebo o pozza, è probabile che il serbatoio del liquido di raffreddamento stia tenendo.

Essere nel traffico quando l’auto inizia a surriscaldarsi rischia di rendere la situazione ancora più stressante.

Advertisements

Ma è importante non farsi prendere dal panico e seguire questi suggerimenti:

Se siete fermati nel traffico, mettere la macchina in folle o parcheggiare e accelerare il motore un po’. Questo incoraggerà acqua e flusso d’aria attraverso il radiatore, contribuendo a raffreddarlo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Toyota PAY PER DRIVE

Quali sono cause surriscaldamento motore diesel

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media