Notizie.it logo

Effetti alcol sulla guida

Effetti alcol sulla guida

Come sapete bene, la legge italiana e il codice stradale puniscono coloro che guidano dopo aver assunto un certo quantitativo di alcool.

Si tratta di una legge giusta in effetti. Perché gli effetti che l’alcool procura possono portare a numerosi incidenti, quindi al ferimento (o peggio) non solo del conducente ma anche degli altri automobilisti che sono sulla vostra strada.
Gli effetti di cui parlo sono moltissimi. Alcuni più noti e altri meno.

L’alcool influisce su alcune funzioni cerebrali (percezione, attenzione, elaborazione, valutazione ecc.) e l’azione che agisce su queste funzioni varia a seconda del quantitativo alcolemico presente nel sangue.
Il sito dell’Aci descrive con minuzia gli effetti dell’alcool in base al quantitativo. Vi riporto alcune info:

  • con valori di 0,2 g/litro, ad esempio nella capacità di suddividere l’attenzione tra due o più fonti di informazioni e nell’interazione con la stanchezza
  • con un tasso di 0,5 g/litro cominciano ad essere compromessi il campo visivo laterale, i tempi di reazione, la resistenza all’abbagliamento, il coordinamento psicomotorio
  • un tasso di 0,8 g/litro i sintomi precedenti si aggravano e viene compromessa anche la capacità di valutazione delle distanze, l’attenzione cala in modo notevole, diminuisce la sensibilità alla luce rossa
  • con un tasso di 1 – 1,2 g/litro i sintomi precedenti si aggravano e compare l’euforia, la visione laterale è fortemente compromessa, come pure la percezione delle distanze e della velocità di movimento degli oggetti
  • con tassi tra l,5 e 2 g/litro tutti i sintomi precedenti sono in misura esagerata, con la completa sottovalutazione dei pericoli, lo scoordinamento dei movimenti (ad esempio si accelera invece di frenare), reazioni fortemente rallentate.

    Tutto questo si riflette sui rischi di incidente grave

Come sapere se si sta’ esagerando? Allora, facciamo alcuni esempi:

  • 1/4 di vino si trasforma nel vostro sangue in 0,5 g/litro
  • 1/2 litro di birra a 7° diventa 0,6 g/litro
  • 100 cc di superalcolicoa 40° diventano 0,6 g/litro

Tutto chiaro? Quindi, anche se bevete un solo bicchiere di vino, birra o altro, il mio consiglio è di far guidare qualcun altro. Non si sa mai.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche