Guida sicura: tre consigli per la guida su ghiaccio

Per una guida sicura è fondamentale sapere cosa fare in situazioni estreme della strada. Guidare con ghiaccio su strada è sicuramente una di queste.

Quando si guida d’inverno, o in generali in periodi freddi, non si ha a che fare solo con pioggia o neve sulle strade.

Il vero e più grande pericolo per gli automobilisti è rappresentato dal ghiaccio. In particolar modo il ghiaccio nero perché invisibile. Vediamo quali accortezze usare per evitare situazioni potenzialmente lesive.

1) Come prima cosa cercare di ridurre le possibilità di incontri con il ghiaccio nero, quello più pericoloso, su strada. E’ quindi necessario:

  • viaggiare lentamente. Non correre se il clima è gelido, perderesti ogni possibilità di controllare l’auto sul ghiaccio nero;
  • non stare troppo vicino al veicolo che vi precede;
  • tenere il parabrezza pulito da ghiaccio, neve, sporco e qualsiasi altra cosa in grado di ostacolarti la visuale.

    Per rimuovere ghiaccio e neve potresti essere tentato di utilizzare i tergicristalli. Ma in realtà, usandoli per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza potresti danneggiarli;

  • tieni i fari accesi già dal pomeriggio per aiutarti ad individuare il ghiaccio nero grazie ad eventuali riflessi;
  • controlla le condizioni delle tue gomme. L’usura eccessiva potrebbe già causare incidenti già in condizioni normali;

2) Sapere cosa fare se si sbanda o se si perde trazione:

  • frena il meno possibile, anche se toccare i freni potrebbe essere necessario nel caso in cui stessi sbandando molto;
  • se la tua auto è dotata di sistema antibloccaggio ABS, premi con fermezza il pedale del freno e l’auto azionerà correttamente i freni per te durante la sbandata;
  • se non hai l’ABS, premi i freni con la maggior delicatezza possibile mentre stai sbandando;
  • sterza sempre nella direzione in cui vuoi che vada l’auto.

3) Cercare , nonostante il ghiaccio a terra, sempre zone con maggiore trazione. Queste possono essere zone coperte di neve, tratti con sabbia ecc.

Scritto da Gaetano Lagattolla
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volvo: nuova volvo XC40

Schumacher: la carriera

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media