Hamilton vince ancora gran premio Cina 2015

A Shangai, seconda doppietta delle Mercedes nel mondiale di Formula 1 2015. Lewis Hamilton domina il GP della Cina davanti al suo compagno di squadra Nico Rosberg e allunga il passo in classifica, rafforzando sempre più la leadership nel mondiale.

Dietro le vetture di Stoccarda si piazzano le vetture di Maranello di Vettel e poi Raikkönen, che però non sono mai stati in grado di lottare per la testa; Raikkönen è rimasto in testa per un giro mentre gli altri entravano nei box: partendo dalla sesta piazzola ha guadagnato due posizioni in gara. In quinta e sesta posizione le Williams di Massa e Bottas.

Gara senza storia; Hamilton, partito in pole position, è scattato subito in testa seguito da Rosberg e finisce per conquistare il 35° successo in carriera, e il secondo in stagione.

Gli ultimi due giri della gara sono finiti con la Safety car per un problema della Toro Rosso di Verstappen, che si è bloccata improvvisamente davanti la tribuna principale: si è cercato con qualche difficoltà di parcheggiarla dall’altra parte del muretto, incastrandola nel vano aperto dai commissari.

L’ordine di arrivo:

1 – L. Hamilton – Mercedes

2 – N. Rosberg – Mercedes

3 – S. Vettel – Ferrari

4 – K. Raikkönen – Ferrari

5 – F. Massa – Williams

6 – V. Bottas – Williams

7 – R. Grosjean – Lotus

8 – F. Nasr – Sauber

9 – D. Ricciardo – Red Bull

10 – M. Ericsson – Sauber

11 – S. Perez – ForceIndia

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I caschi più belli di Sebastian Vettel Formula 1

Come riparare il braccio del tergicristallo dell’auto

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media