Incentivi auto 2021: come funzionano e come ottenerli

Incentivi auto 2021: arrivano altri 250 milioni di euro. L'incentivo è valido anche per acquistare un'auto Euro 6. L'approvazione in Senato per il 25 Luglio.

I nuovi incentivi auto 2021 sono in arrivo. Per acquistare un’auto nuova o usata, Euro 6 o elettrica, si possono sfruttare i fondi messi a disposizione dal Governo, aumentati di altri 250 milioni di euro nell’ultima bozza. Secondo le stime del Senato, l’approvazione finale dovrebbe arrivare il 25 Luglio 2021.

Come funzionano i nuovi incentivi e come ottenerli?

Incentivi auto 2021: come funzionano

Gli incentivi auto 2021 permetteranno di acquistare un’auto nuova o usata, elettrica, ibrida o Euro 6 di nuova generazione. I fondi sono divisi in:

  • 250 milioni di euro per le auto usate o nuove Euro 6 a benzina o diesel non inquinanti, di fascia 61-135 g/km;
  • 50 milioni di euro per le auto elettriche o plug-in hybrid, di fascia 0-60 g/km.

Per un totale di 300 milioni di euro, senza contare gli incentivi a disposizione a inizio 2021 solo per i veicoli elettrici o ibridi. I fondi degli incentivi di inizio anno sono in via di esaurimento, quindi chi li ha richiesti deve affrettarsi. In generale, l’incentivo non può superare il 40% del prezzo di acquisto.

Se si sceglie la rottamazione, l’auto rottamata deve essere stata immatricolata prima del 2011, cioè deve essere su strada da almeno 10 anni.

Incentivi auto 2021: quanto si può ottenere per l’auto nuova

Quanto si può ottenere dagli incentivi auto 2021 per l’acquisto di un’auto nuova o usata? Qualche esempio pratico:

  • Auto nuova di fascia 0-20 g/km con rottamazione di auto non Euro 6 immatricolata prima del 1° gennaio 2011. L’incentivo è di 8.000 euro + 2.000 euro dal rivenditore con acquisto entro il 31 Dicembre 2021.

    Senza rottamazione, per lo stesso acquisto si ottiene un incentivo di 5.000 euro + 1.000 euro dal rivenditore.

  • Auto nuova di fascia 21-60 g/km con rottamazione di auto non Euro 6 immatricolata prima del 1° gennaio 2011. L’incentivo è di 4.500 euro + 2.000 dal rivenditore con acquisto entro il 31 Dicembre 2021. Senza rottamazione, per lo stesso acquisto si ottiene un incentivo di 2.500 euro + 1.000 euro dal rivenditore.
  • Auto nuova in leasing. Si accede agli incentivi solo se il veicolo non supera come prezzi i 50.000 euro optional inclusi, Iva esclusa (61.000 euro con Iva). Se si usa la rottamazione, il veicolo rottamato deve essere intestato da almeno 12 mesi dalla persona che prende l’auto in leasing, oppure a un suo familiare convivente.

Acquisto auto usata: quanto si può ottenere con i nuovi incentivi

Quest’anno, anche chi sceglie l’auto usata ha diritto agli incentivi, anche con la rottamazione dell’auto precedente. Qualche esempio?

  • Auto usata di fascia 0-60 g/km con rottamazione permette di ottenere un incentivo di 4.500 euro totali;
  • Auto usata di fascia 61-90 g/km con rottamazione permette di ottenere un incentivo di 3.000 euro totali;
  • Auto usata di fascia 91-160 g/km con rottamazione permette di ottenere un incentivo di 2.500 euro totali.

Incentivi auto 2021: l’approvazione in Senato

Prima di fare la domanda per richiedere gli incentivi per l’auto, si dovrà attendere l’approvazione in Senato. Le modalità per richiedere l’incentivo dovrebbero essere note a partire dal 25 luglio 2021, salvo rallentamenti nei passaggi parlamentari.

Scritto da Annarita Faggioni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Kymco iONEX: uno scooter elettrico che cambierà il mondo

Carlos Reutemann, vita e carriera dell’ex pilota F1

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media