Jeep Compass plug-in: al via la produzione a Melfi della grande Wrangler

La nuova Jeep Compass ibrida plug-in uscirà negli autosaloni nel 2020: premiata l'autonomia, le prestazioni e lo spirito off road che la rende speciale.

Sarà prodotta a Melfi la nuova Jeep Compass plug-in assieme alla sorella minore Jeep Renegade con cui condividerà motore e sistema ibrido. Non sono state ancora rilasciate molte informazioni su come sta andando la produzione, iniziata a Novembre, ma si pensa che gli esemplari arriveranno sul mercato europeo per la prima metà del 2020.

Jeep Compass plug-in 2020

Jeep Compass plug-in: meccanica

Condividerà lo stesso schema motore visto sulla Renegade ibrida plug-in. Sarà equipaggiata perciò con un tre cilindri turbo 1.0 insieme a un motore elettrico che svilupperà 190 Cv o 240 Cv in base alla versione.

Anche qui il motore elettrico fornirà trazione alle ruote posteriori per permettere di usufruire della trazione integrale. Questo sistema ibrido potrà garantire un’autonomia in solo elettrico di 50 km aiutato dalle batterie da 11,4 kWh.

jeep compass ibrida

Advertisements

Non solo plug-in

A Melfi non verrà solamente prodotta la versione elettrificata della Jeep Compass. Per il primo trimestre del 2020 infatti si aggiungeranno allo stabilimento anche tutte le versioni della Jeep Compass che attualmente viene prodotta a Toluca, in Messico.

jeep compass ibrida plug-in 2020

Le auto ibride plug-in viste ora uscire dallo stabilimento assomigliano in tutto e per tutto ai normali modelli con il motore termico. Infatti a fronte di un aumento di peso stimato di 145 kg le Compass saranno praticamente identiche alla guida.

Scritto da Matteo Mantero
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volkswagen Touran 2020: prezzo, dimensioni e versione a metano

Kia Rio: allestimenti gpl e gt line della berlina rinnovata nel 2020

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media