Notizie.it logo

Lamborghini Huracàn EVO Spyder: prestazioni e prezzo

Lamborghini Huracàn EVO Spyder

Lamborghini lancia virtualmente la sua nuova Huracàn EVO Spyder, mettendo da subito in mostra le prestazioni della decappottabile.

Lamborghini lancia sul mercato internazionale la versione 2020 della sua Huracàn, una auto dal motore EVO e decisamente sportiva, grazie anche all’intramontabile fascino della Spyder. La decappottabile italiana ha infatti già lasciato il segno sui primi ammiratori. L’auto della casa di Sant’Agata, infatti, continua a coniugare l’ottimo gusto del suo design con la potenza graffiante del motore. Se pensate che il tutto è chiuso in una macchina spyder, beh, il gioco è fatto. Seducente, potente e sinuosa come una vera pantera la Huracàn è felice di mettersi in mostra e di lasciare a bocca aperta i fortunati che possono avere il privilegio di guidarla. Le sue prestazioni, come immaginerete, sono da urlo ma attenzione: altrettanto da urlo è il prezzo, prevedibilmente.

Che prestazioni Lamborghini Huracàn EVO Spyder

Saliamo a bordo della Lamborghini Huracàn EVO Spyder. Coraggio, portiamola a fare un giro. Oltre il fatto di poter sentire la brezza fra i capelli e magari bagnarci se piove e non abbiamo chiuso il tettuccio apribile, trovate qualche differenza con quella normale?

Lamborghini Huracàn EVO Spyder prestazioni

Ovviamente no. Nonostante la Spyder richieda una serie di meccanismi extra, la differenza nelle prestazioni, come so suol dire, c’è ma non si vede. Infatti, la splendida Spyder sportiva è capace di sfrecciare esattamente con la stessa agilità e potenza della sorella maggiore chiusa. La perdita, in termini matematici, è davvero insignificante.

Fortunatamente lo stesso non si può dire per le prestazioni. La Spyder Evo è infatti disponibile sia con la trazione integrale per un 4 x 4 che vi concede il lusso di andare su ogni fondo stradale ma anche nella sola trazione posteriore. L’unica differenza risiede nel peso, in quanto il suo maggior peso è pari ad un’inenzia, poco più di 100 kg. Questo è dovuto ai rinforzi della scocca e al meccanismo di apertura del tetto ma ha un piccolo difetto.

Infatti questo meccanismo fa salire, secondo quanto dichiarato dalla casa, di soli due decimi di secondo il tempo necessario per raggiungere i 100 km/h con partenza da immobili, mentre un peggioramento della velocità massima di soli 2 km/h testimonia l’efficacia a livello aerodinamico quando si viaggia con la capote chiusa. Con un rapporto peso/potenza di 2,53 kg/CV, EVO Spyder promette di bruciare lo “0-100” in appena 3,4 secondi, di raggiungere dallo 0 i 200 in 10,2 e di toccare i 324 km/h di velocità massima. Come nella coupé, se a bordo si è in due può esserci un problema di spazio anche per un minimo carico quale una giacca perchè nel bagagliaio ci stanno veramente poche cose essenziali.

Design e prezzo

Lamborghini Huracàn EVO Spyder prezzo

Le linee della Spyder italiana sono le stesse della variante chiusa, e anche a capote aperta l’auto mantiene quell’aspetto grazioso e pieno di forme armoniose che caratterizza la versione chiusa. Un insieme così curato di design e tecnologia ha, tuttavia, un suo prezzo, non esattamente trascurabile. Infatti la versione più “economica” parte dai 201.501 euro.

Volete dare uno sguardo anche a qualche altra splendida supercar? Date un’occhiata qui:

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.