McLaren P1 Gulf del milionario americano Miles Nadal

La divisione McLaren Operazioni Speciali (MSO) ha introdotto una versione unica dell’edizione limitata P1 che porta la livrea iconica Gulf.

Commissionata dal milionario americano Miles Nadal, la P1 personalizzata dà il suo contributo alla F1 GTR che ha corso negli anni 90 con una vernice azzurra che salta all’occhio accentuata da una grande striscia arancione che va da un paraurti all’altro.

Un’altra striscia arancione più piccola corre tutt’attorno al fondo dell’auto, ed è presente dietro dieci raggi di alluminio sulle ruote una pinza dei freni anch’essa arancione che aggiunge un tocco retrò.

Le amenità della Gulf continuano nell’abitacolo, dove MSO ha aggiunto strisce blu e arancioni sullo sterzo foderato in alcantara, pulsanti colorati in blu e arancione sulla console centrale e cuciture in contrasto arancione sui sedili da gara.

Sotto-pelle, la mitica P1 comprende una trasmissione ibrida elettrica e a benzina con doppio motore turbo V8 da 3,8 litri, accoppiato con un potente motore elettrico che insieme raggiungono la potenza di 916 cavalli e 899 Nm. Equipaggiata con batteria ad alta capacità collocata tra i sedili e il vano motore, questa supercar sfreccia da 0 a 100 km in meno di tre secondi e raggiunge una velocità massima limitata elettronicamente di 350 km/h.

MSO non ha rivelato il costo che Nadal ha pagato per quest’unica verniciatura.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Punti ricarica auto elettriche Roma

Nuova Cadillac CTS-V quattro porte da 649 CV

Contents.media