Notizie.it logo

Mercedes AMG GT: prestazioni, interni e prezzo

Mercedes AMG GT

Mercedes AMG GT, una sportiva Gran Turismo con la quale percorrere lunghi tragitti potendo contare su comfort e prestazioni elevate.

Il panorama delle supercar è in costante aggiornamento ed uno dei modelli che sta riscuotendo successo è la Mercedes AMG GT. Questa coupé oltre che essere la Safety Car della Formula 1 è una delle supercar che adotta un motore potente in grado di farle sfoderare prestazioni di tutto rispetto. L’acronimo GT non è però lì a caso, infatti il vero pregio di questa vettura è quello di macinare km e km di autostrada immersi nel più totale comfort e questo non si addice ad una supercar.

Prestazioni Mercedes AMG GT

Mercedes AMG GT prestazioni

Il motore è la principale caratteristica di questa vettura. Esso è un V8 4.0 Biturbo con due turbine per ciascuna bancata del motore. Le potenze variano a seconda dell’allestimento scelto. Si parte dalla AMG GT Coupé che eroga 476 cavalli seguita poi dalla variante S che ne sfodera 522 e 585 per la variante adatta alla pista, ovvero la GT R.

Ovviamente le versioni più adatte all’utilizzo su strada godono di un’assetto più adatto ad assorbire le asperità del terreno e di conseguenza ne beneficia il comfort. La velocità massima del modello base è di 304 km/h che diventano 310 nella variante S per poi arrivare ai 318 del modello più sportivo.

Lo 0-100 varia a seconda del modello scelto. La più rapida nello scatto è ovviamente la GT-R con 3.2 secondi la versione di ingresso impiega 4,9 secondi per lo scatto fino a 100 km/h quindi prestazioni di tutto rispetto per una vettura che predilige le autostrade vista la costruzione da GT.

In linea con le principali competitor.

Interni dalla sportività discreta

La scelta di Mercedes per questo modello è si di mostrare la sportività che questa vettura manifesta in ogni sua forma ma anche di renderla adatta ad un uso quotidiano, di conseguenza gli interni la manifestano discretamente.

Mercedes AMG GT interni

Il volante è un tre razze con la scritta in rilievo AMG ed i tasti che permettono di comandare il navigatore e le principali funzionalità sulle razze così da avere tutto a “portata di dito” senza staccare le mani dal volante.

Il tunnel centrale è caratterizzato da ulteriori tasti per escludere il traction control e per controllare le mappe per l’erogazione del motore. In mezzo è presente il rotary per gestire il navigatore.

Evidenti le bocchette d’aerazione nel pieno stile del marchio posizionate al di sotto del navigatore. Nella GT-R si mantiene questa disposizione con l’aggiunta della scritta AMG in oro sul poggiatesta dei sedili a guscio di tipo sportivo, del rivestimento della corona del volante in Alcantara.

Prezzo AMG GT

Mercedes AMG GT prezz

L’AMG GT essendo una sportiva ha un prezzo di partenza abbastanza elevato. La versione di accesso ha un prezzo di 131.710€. La S parte da 151.040€ e la GT-R è disponibile in due versioni R che parte da 181.400€ e la R Pro che ha un prezzo di partenza di 221.172€.

Secondo noi il fatto di avere come optional rispetto alla R standard la TV sulla R-Pro non giustifica un sovrapprezzo di 40.000€. Già la GT-R normale è una perfetta auto da trackday secondo noi è già ottima così. Ovviamente se la si usa anche per viaggiare la versione Pro può essere quella ideale.

Le normali già sono ottime vetture Gran Turismo che permettono di avere in un’unica auto prestazioni da sportiva pura e comfort di una berlina di lusso.

Ecco altre auto dello stesso segmento che potrebbero interessarvi:

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.