Mercedes Classe C Station Wagon by Brabus

Grazie all’inedito kit di preparazione approntato dal famosissimo “tuner” Brabus (azienda tedesca che collabora molto con Mercedes), la Mercedes Classe C Station Wagon cambia i connotati, lasciando quell’aspetto elegante e comodo che la caretterizza, per dar spazio a grinta e sportività.

Dal punto di vista estetico, una”prolunga” anteriore in fibra di carbonio e un alettoncino collocato nella parte posteriore, offrono un aspetto aggressivo e danno una maggiore stabilità quando la guida diventa più sportiva. Un estrattore in fibra di carbonio, ospita l’impianto di scarico cromato a quattro tubi. I cerchi neri, realizzati in lega Monoblock, sono disponibili nelle misure da 18, 19 o 20 pollici e abbinabili a pneumatici sportivi ad elevate performances, realizzati da case esperte come Pirelli, Continental e Yokohama.

Loghi e scritte Brabus sono un po’ sparse ovunque, soprattutto sulla parte posteriore.

Pelle e Alcantara, vanno ad impreziosire l’interno della vettura, dedicando maggiori dettagli non soltanto ai sedili, ma anche ai pannelli porta. Dettagli racing anche sulla plancia, la quale presenta inserti in fibra di carbonio, sulle sicurezze delle portiere cromate col logo Brabus e nella parte sottoporta che vede apposto il battitacco dedicato, retroilluminato. Sterzo sportivo e pedaliera con inserti in alluminio completano gli aspetti sportivi della Mercedes Classe C Wagon in versione Brabus.

Logicamente c’è della sostanza e non è solo estetica: Dal punto di vista motoristico la versione C 180 guadagna ben 21 CV, passando dai classici 156 agli attuali 177, con una coppia massima che raggiunge i 300 Nm. I dati dichiarati da Brabus, indicano un tempo di scatto 0-100 km/h in 8,4 secondi e una velocità massima pari a 230 km/h.

Se si desiderano prestazioni velocistiche maggiori, Brabus mette a disposizione un kit di preparazione anche per la C 200, la quale, arriva ad ottenere una potenza di 225 CV e 330 Nm di coppia massima (41 CV in più rispetto alla versione standard), consentendo lo 0-100 km/h in 7 secondi netti e una velocità massima pari a 242 km/h.

Entrambe le motorizzazioni, rimangono euro 6 anche dopo il processo di elaborazione.

Le prestazioni di tenuta e di guidabilità sportiva della Mercedes Classe C Station Wagon, sono state ottimizzate grazie ad un nuovo assetto sportivo della Bilstein (azienda leader in termini di assetti), che riduce l’altezza dal suolo di ben 3 cm, a guadagno della dinamicità di comportamento dell’auto in quanto così facendo si abbassa il baricentro, comunque regolabile.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Orologio Timeburner per appassionati motori

Caschi più belli di Lewis Hamilton Formula 1

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media