Notizie.it logo

Rivoluzione pnemuatici esports: Playstation e Michelin collaborano

Rivoluzione pneumatici eSports

Ecco come avverrà la rivoluzione degli pneumatici per gli eSports.

Arriva da una collaborazione fra Playstation e Michelin la rivoluzione pneumatici eSports. Le corse virtuali, con simulatori specifici, sono diventate oggetto di studio e di competizioni agonistiche negli ultimi tempi. Anche le grandi case costruttrici stanno inserendo all’interno dei loro team piloti “virtuali” che gareggiano tramite piattaforme realistiche online. Ferrari è una delle prime ad aver aderito a questo cambiamento, per incontrare i piloti eSports di Maranello potete partecipare all’evento gratuito del 4 settembre a Milano.

Rivoluzione pneumatici eSports Michelin Playstation

I simulatori vengono sempre più utilizzati da piloti professionisti per allenarsi e studiare auto e piste di campionato. Dalla Formula 1 ai campionati minori kart, molto dell’allenamento, viene effettuato da riproduzioni in videogiochi. Playstation è sempre stata fautrice di miglioramenti per i videogiochi, soprattutto in ambito motorsport. Ora nasce da una collaborazione con Michelin lo studio delle gomme anche per le auto virtuali. Un aumento di difficoltà per tutti quelli che giocavano amatorialmente, ma un enorme passo avanti per chi utilizza i simulatori come lavoro.

Rivoluzione pneumatici eSports reali

Gran Turismo Playstation

Playstation ha annunciato, insieme a Michelin, che il primo videogioco che potrebbe avere questa rivoluzione pneumatici eSports sarà Gran Turismo. Il popolare gioco di corse infatti avrà la possibilità di cambiare le gomme secondo canoni fisici e chimici molto simili a quelli della realtà. Un sistema che rende possibile lo studio di strategie molto realistiche. Dai cambi gomme all’aderenza in pista e senza tralasciare anche le ovvie condizioni climatiche diverse da evento a evento. L’uscita del nuovo Gran Turismo dovrebbe avvenire a breve, nell’immediato 2020. Se già a quel tempo sarà possibile effettuare operazioni con gomme reali ci si augura che oltre a Michelin, avranno collaborato altre case. Le case minori potranno così far parte di una nuova era e avere una seconda chance di diventare leader nel mercato sportivo o di serie automotive.

Studio per le gomme di serie

Ogni evoluzione nel motorsport reale ha un’implicazione di sviluppo nel settore automobilistico.

Anche per gli eSports l’obbiettivo finale è lo stesso. L’immissione della possibilità di guidare virtualmente gomme simili al vero potrà essere un ottimo metodo per:

  • Studiare le gomme reali per le auto di serie. Evitare il più possibile rischi e sprechi di soldi provando prima sul simulatore l’usura e il grip degli pneumatici per poi limitare i prototipi da costruire per i test analogici.
  • Migliorare il motorsport componendo slick e gomme con caratteristiche estreme e provare diverse mescole da utilizzare in pista.
  • Dare la possibilità anche alle case costruttrici di pneumatici minori di sviluppare idee nuove.

Michelin sponsor dei Videogiochi

Con la crescita economica dei videogiochi e degli eSports crescono le possibilità di partnership grandi anche con case costruttrici di auto e componenti. Michelin ha avuto l’occhio lungo con questa collaborazione e molte altre case tra cui Pirelli, Continental (che già sponsorizzavano esternamente i videogames) vorranno farne parte. Aspettiamo informazioni e novità su questo tema, e speriamo, che venga al più presto sviluppato per rendere l’esperienza di ogni videogiocatore migliore e fedele alla realtà.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche